Cronaca Bianca

CASERTA. Stadio del Nuoto, il presidente dell'Agis Pascarella: la struttura dovrà rimanere aperta e presto firmeremo le convenzioni con le associazioni

Ma i rappresentanti delle sigle societarie che gestiscono la piscina ribadiscono: attenzione sempre alta


CASERTA - Il Presidente dell'Agis di Caserta, Carmine Pascarella, si è impegnato ufficialmente, attraverso la pagina facebook del movimento, contro la chiusura dello Stadio del Nuoto di Caserta, alla firma delle convenzioni con le società operanti presso la piscina provinciale subito dopo la conferma della proroga degli ulteriori 180 giorni da parte dei Vigili del Fuoco.

"In un clima di assoluta incertezza che ha caratterizzato questi mesi di lotta - scrivono in una nota i rappresentanti delle società sportive - sicuramente prendiamo atto di questo importante impegno assunto dal presidente Pascarella che da sempre ha ribadito la volontà alla firma partecipando anche alla fiaccolata di protesta del mese scorso, ma inevitabilmente attendiamo con ansia la ratifica concreta e da mesi rinviata delle attese convenzioni".

L'attenzione rimane alta "non per una sfiducia nella persona del presidente Pascarella - ribadiscono le associazioni - piuttosto per un intero sistema amministrativo, quello della Provincia, che in questo momento sta attraversando una fase molto delicata".

RED.PRO.