Cronaca Nera

CAPODRISE. Assolto dall'accusa di spaccio di droga il figlio del boss Vittorio Musone

Ad emettere la sentenza il giudice Rosa De Ruggiero del tribunale di Napoli


CAPODRISE -  Eremigio Musone, figlio del boss di Capodrise, Vittorio, è stato assolto, ieri, dall’accusa di spaccio di droga. Ad emettere la sentenza, che ha assolto anche Vincenzo Mario La Tora e condannato Cesare Federico alla pena di otto anni di reclusione e Federico Mirco a cinque anni e otto mesi, il giudice Rosa De Ruggiero del tribunale di Napoli.