Cronaca Nera

MARCIANISE - Muore in un incidente stradale don Gaetano Iaderosa, parroco della chiesa San Simeone. Nella sua auto quattro giovanissimi gravemente feriti

Il sacerdote tornava da un pellegrinaggio a Castelpetroso. Con lui viaggiavano tre ragazzi e una ragazza tutti rimasti feriti, due in modo molto serio


MARCIANISE - Muore in un grave incidente d'auto don Gaetano Iaderosa, sacerdote della parrocchia di San Simeone. La tragedia che lo ha visto vittima è accaduta oggi, intorno alle 15.30, sulla Statale 85, che collega le province di Caserta e Isernia, all'altezza del bivio di Sant'Agapito. Il bilancio è di un morto e almeno tre feriti, tra i quali sembrerebbero esserci ragazzi minorenni di età compresa tra i 13 e i 20 anni. Sul posto il 118, i vigili del fuoco, i carabinieri e gli agenti della polizia Stradale. A perdere la vita il sacerdote 69enne, di ritorno da un pellegrinaggio a Castelpetroso: secondo le prime indiscrezioni, avrebbe avuto un malore mentre si trovava alla guida della sua auto, una Skoda Octavia, ed è finito contro il muro di una casa abbandonata lungo il ciglio della Statale "Venafrana". Con lui viaggiavano, sempre ad una prima ricostruzione, tre ragazzi e una bimba, che in gravi condizioni, sono stati trasportati presso l'ospedale Veneziale di Isernia, dove l'equipe del Pronto Soccorso si troverà ad affrontare l'emergenza con la Tac fuori uso da sabato. Proprio per questo disservizio, il ventenne è stato tempestivamente trasferito dall'ospedale di Isernia al Santissimo Rosario di Venafro per essere sottoposto a una tac.  Gli altri tre sono in attesa di essere trasferiti al Cardarelli di Campobasso per lo stesso motivo.