Sport

Clemente Russo atleta dell'anno 2013 in Campania

A votare sono stati i giornalisti sportivi dell'Ussi Regionale per la Campania


MARCIANISE - Clemente Russo e' stato eletto atleta dell'anno 2013 della Campania. Il pugile di Marcianise e' stato il piu' votato dai giornalisti sportivi dell'Ussi Regionale per la Campania. Russo l'ha spuntatata nella rosa dei migliori atleti che erano stati precedentemente eletti dai Coni provinciali per oguna delle cinque province della Regione e che comprendeva anche per Avellino Angelica Picone (Campionessa Mondiale di Kick Boxing); per Benevento Stefania Pirozzi (Oro Giochi del Mediterraneo 200 farfalla); per Napoli Vincenzo Abbagnale (Campione Mondiale Canottaggio 2 con - Campione Mondiale 4 con under 23); per Salerno Carlo Cuomo (Campione Mondiale Canottaggio Under 23). Il premio "Atleta dell'anno 2013 della Campania", organizzato dal Comitato Regionale Coni della Campania e dall'USSI Campania, sara' consegnato a Russo dal presidente del Coni Regionale della Campania, Cosimo Sibilia, dal presidente dell'Ussi Campania Mario Zaccaria e dai Delegati CONI della Campania, Sergio Roncelli (Napoli), Michele De Simone (Caserta) Domenica Luca (Salerno), Giuseppe Saviano (Avellino) e Mario Collarile (Benevento), in occasione della tappa del Dolce & Gabbana Italia Thunder vs USA Knockouts, che si terra' sabato 1 marzo al Pala Angoni Caliendo a Maddaloni. Clemente Russo vanta il maggior numero di incontri disputati di tutte le categorie e di tutte sigle dilettantistiche della boxe italiana. Ha vinto due volte il titolo mondiale dei Dilettanti: a Chicago 2007 e Almaty 2013. Alle Olimpiadi ha conquistato due volte la medaglia d'argento (Pechino 2008 e Londra 2012). Nel suo palmares anche un bronzo agli Europei Juniores del 1998, cinque titoli italiani, i mondiali militari del 2004 e la medaglia d'oro ai Giochi del Mediterraneo di Almeria del 2005. E' stato il portabandiera della nazionale italiana nella cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Pechino 2008.