Politica

TUTTE LE FOTO - ESCLUSIVA MONDRAGONE Le gioie di mister "Eden-5 Stelle", Tommaso Capizzi: il Bilancio Partecipato con Schiappa e i 1000 euro per l'altra sua azienda liquidati dal Comune

Duro attacco sulla bacheca di Mondragone Città Possibile ai grillini accusati ormai di essere la "costola del sindaco". Intanto susseguono le determine di liquidazione per l'imprenditore mondragonese che esalta i successi del gruppo di Grillo


di Massimiliano Ive MONDRAGONE - Non abbiamo compreso il perchè siamo stati costretti ad apprendere della notizia di un incontro avvenuto qualche giorno fa presso il comune di Mondragone, non dalla "stampa di regime", ma dalle bacheche di Mondragone Città Possibile - Antonio Taglialatela sindaco e da quella del giulivo Tommaso Capizzi, alias mister Eden pompe funebri / 5 Stelle. Cosa è successo in effetti: alcuni "cittadini" del Movimento 5 Stelle mondragonese hanno incontrato il sindaco, Giovanni Schiappa e l'assessore Salvatore Pacifico per discutere della proposta di "Bilancio Partecipato" che "è una forma di partecipazione diretta dei cittadini alla vita politica della propria città consistente nell'assegnare una quota di bilancio dell'Ente Locale alla gestione diretta dei cittadini, che vengono così messi in grado di interagire e dialogare con le scelte delle Amministrazioni per modificarle a proprio beneficio. Bene al termine del positivo incontro, mentre la "stampa di regime" taceva, il democratico, liberale, trasparente e cristallino Tommaso Capizzi sulla propria bacheca facebook rilanciava gioiosamente, condividendo uno stato, la notizia "Terminato l'incontro tra i cittadini del M5S di Mondragone e il sindaco Schiappa, inerente la proposta del "BILANCIO PARTECIPATIVO". Un altro tassello per avvicinare i cittadini di Mondragone nella trasparenza alla gestione amministrativa". Quindi di fronte a tale presa di posizione, Tommaso Capizzi "non si prenderà collera" se noi pubblichiamo dati, notizie e fatti riguardanti i suoi incarichi aziendali "determinati" in determina dal Comune di Mondragone per i servizi resi al Municipio. Anche questa analisi va nella direzione del principio cardine che sorregge il Bilancio Partecipativo. Di fronte alla notizia dell'incontro, gli adepti e gli amici facebook di Mondragone Città Possibile si sono rizzelati accusando i grillini di Mondragone di essere "una costola di Schiappa". E' Agostino Pagliaro a lanciare l'attacco: "Un pò di tempo fa, sono stato attaccato da alcuni grillini mondragonesi perchè sostenevo la loro vicinanza al Sindaco di Mondragone, esponente della destra di Cosentino, Polverino e Berlusconi. Il M5s, a Mondragone come in numerose realtà, altro non è che una stampella governativa dei potenti, un potente oppio per assopire il fremito di chi davvero vorrebbe cambiare. Dicono di NON ACCETTARE IL DIALOGO con i politicanti, ma sono gli amici più fedeli dei "Padroni di Mondragone".

Anche se CIRCONDATI da un tremendo ed inaccettabile INCIUCIO, noi non ci ARRENDIAMO. ?#?MondragoneCittàPossibileUnicaOpposizione?"

Ma torniamo a Tommaso Capizzi, il quale al di là delle critiche politiche, oltre ad essere gioioso per l'incontro su Bilancio Partecipato, è gioioso anche per una determina del Comune di Mondragone, la 120 del 14-02-2014. Nel giorno di San Valentino, infatti, quindi alcuni dì prima dell'incontro sul Bilancio Partecipato, a mister Eden / 5 Stelle è stata prevista la liquidazione della fattura n. 13 di importo €. 1.000,03 IVA compresa. In tale frangente non è stata la Eden a beneficiare della liquidazione, ma l'altra impresa dell'universo Capizzi: la ditta Capizzi Tommaso “TC Service Allestimenti Addobbi Civili e Religiosi“. Questi 1000 euro sono stati concessi dal Municipio, oggi gestito politicamente da Schiappa, all'impresa in questione di Tommaso Capizzi, in quanto la stessa sarebbe stata scelta per fornire un service audio/luci, nonchè di videoproiezione e addobbi scenici, per il convegno dei dottori commercialisti tenutosi il 2 dicembre scorso, presso il Cine Teatro "Ariston", anche quest'ultimo evento patrocinato dal Comune. Anche questa è compartecipazione....     Schiappa1Grillini1