Politica

CASTEL VOLTURNO AL VOTO - Dopo la buriana di ieri, Colamatteo, Luise e Ciambrone prendono le distanze da Cesare Diana

In cantiere un progetto alternativo a quello dell'azzurro di Pinetamare (CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLO DI IERI) CASTEL VOLTURNO - COMUNICATO STAMPA - Il gruppo di Forza Ita


In cantiere un progetto alternativo a quello dell'azzurro di Pinetamare (CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLO DI IERI) CASTEL VOLTURNO - COMUNICATO STAMPA - Il gruppo di Forza Italia Castel Volturno, il suo coordinatore, avv. Sergio Luise, il Presidente del Club Forza Silvio Castel Volturno, dr. Aldo Colamatteo, e il referente stampa, comunicazioni e rapporti istituzionali, arch. Alessandro Ciambrone, prendono ufficialmente le distanze dal gruppo che sostiene la candidatura a sindaco di Cesare Diana. Infatti, il gruppo dirigente di Forza Italia Castel Volturno reputa Cesare Diana uno dei principali fautori della sfiducia all’amministrazione Scalzone, che ha comportato il successivo scioglimento della stessa. Il gruppo coordinato da Sergio Luise sta unendo, negli ideali e nei fatti, persone che sosterranno la lista di Forza Italia, e altre liste civiche, che condividono lo stesso programma e lo stesso candidato a sindaco. Il gruppo che si sta costituendo è composto sia da candidati che da tecnici di altissimo profilo capaci di offrire tutte le competenze pluridisciplinari di cui una realtà complessa, come quella di Castel Volturno, richiede e necessita. In riferimento al candidato a sindaco, il gruppo dirigente sta vagliando fra possibili  alternative, tutte valide perché riferite a persone riconosciute a livello istituzionale, imprenditoriale e dalla società civile. Lo stesso gruppo non reputa che sia il caso fare nomi in questo momento per evitare speculazioni inutili al raggiungimento dell’obiettivo finale, ovvero quello di proporre una classe dirigente in grado di saper affrontare le criticità del territorio. Il programma di altissimo livello è già pronto e sarà, a breve, reso noto ai Cittadini. Le alleanze saranno fatte proprio sul programma, che può essere portato a compimento solo dal gruppo di Forza Italia Castel Volturno e dei suoi alleati, proprio perché basato su specificità tecniche e conoscenze disciplinari di settore. Per esempio, fra i progetti in cantiere, si propone la realizzazione di un campus universitario internazionale con la partecipazione di dipartimenti stranieri già presenti in Italia. Tale nota, che esprime la posizione di tutti i componenti del gruppo di Forza Italia Castel Volturno, previene eventuali equivoci che spesso nascono in campagna elettorale, dove candidati privi di lungimiranza e onestà intellettuale, ipotizzano scenari poco probabili, se non impossibili.