Cronaca Bianca

MARCIANISE - La Questura ha scelto: per il nuovo commissariato il miglior locale è l'ex tribunale di via De Felice

Via libera della commissione consiliare; si aspetta solo il via libera del sindaco. Gli immobili "papabili", candidati ad ospitare il nuovo commissariato di Polizia di Stato di Ma


Via libera della commissione consiliare; si aspetta solo il via libera del sindaco. Gli immobili "papabili", candidati ad ospitare il nuovo commissariato di Polizia di Stato di Marcianise, erano quattro: CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLO NEL QUALE LI ANNUNCIAVAMO     MARCIANISE - Forse ci siamo. Sembra che il commissariato della Polizia di Stato di Marcianise abbia trovato la sua nuova collocazione e che, molto presto, si sposterà dai locali di via Monte Vergine a quelli dell'ex sezione distaccata del tribunale di via De Felice. Vi avevamo scritto, una decina di giorni fa, della riunione dei partiti e dei gruppi di maggioranza nel corso della quale si era lungamente discusso delle possibili nuove sedi del commissariato. La prima era proprio quella del palazzo storico che ha ospitato, negli ultimi anni, la sede del tribunale monocratico, ora abolito dalla ben nota riforma. Circa quest'ultima, tuttavia, sulla quale sembra però essere ricaduta la scelta definitiva, vi annunciammo l'esistenza di una non trascurabile controindicazione, visto che al suo fianco opera la scuola media "Bosco". Si sa che un commissariato di polizia può vivere anche momenti di significativa turbolenza e non si può sapere fino a che punto ciò è conciliabile con l'attività di un istituto scolastico. Tale controindicazione, evidentemente, non deve essere stata considerata un ostacolo insormontabile, visto che, proprio in questi giorni, il Questore di Caserta, Giuseppe Gualtieri, ha inviato una nota al Comune di Marcianise, alla Prefettura ed al Ministero dell’Interno in cui ha comunicato il gradimento dell’immobile di via De Felice quale nuova sede del Commissariato di Marcianise, chiedendo al sindaco di disporre gli atti necessari. Tra qualche ora sapremo dirvi se e come il sindaco De Angelis ha risposto a questa nota, e se lo spostamento del commissariato nei locali di via De Felice, scelti tra altre valide alternative (vi rimandiamo al link nel sommario per rinfrescarvi la memoria), sia da ritenersi ufficiale e definitivo.   Maria Concetta Varletta