Cronaca Nera

CAMORRA E DROGA A MONDRAGONE - Donato Pagliuca esce dal carcere a va ai domiciliari

Era stato arrestato per traffico di stupefacenti e come componente del clan capitanato dal fratello     MONDRAGONE - Il Gip del Tribunale di Napoli, la dottoressa Ori


Era stato arrestato per traffico di stupefacenti e come componente del clan capitanato dal fratello     MONDRAGONE - Il Gip del Tribunale di Napoli, la dottoressa Oriente Capozzi, ha accolto l'istanza dell'avvocato Giovanni Zannini riconcedendo gli arresti domiciliari al pregiudicato Donato Pagliuca di Mondragone. Pagliuca è detenuto per aver fatto parte del sodalizio dedito al traffico di droga a Mondragone capeggiato dal fratello Salvatore. Ottenne i domiciliari - dopo una lunga detenzione in carcere - già a settembre scorso. A novembre venne tuttavia riarrestato per violazione delle prescrizioni connesse ai domiciliari. Oggi è ritornato nuovamente a casa. La sentenza è attesa per aprile prossimo. Il Pm della Dda ha chiesto per lui 9 anni di carcere.