Cronaca Nera

AGG. ore 19:13- Choc a Mondragone, uomo di 42 anni si denuda in via Padule: bloccato dai carabinieri. Una triste storia di disagio sociale. Il Comune lo sapeva?

di Walter De Rosa  AGG. ore 19:13- La storia dell'uomo che si è appena denudato in via Padule è molto delicata. Pare abbia una situazione familiare difficile alle spalle e che


di

Walter De Rosa 

AGG. ore 19:13- La storia dell'uomo che si è appena denudato in via Padule è molto delicata. Pare abbia una situazione familiare difficile alle spalle e che abbia perduto familiari a lui cari, almeno sono queste le prime indiscrezioni che trapelano sulla sua biografia.

Questa storia, ovviamente, va approfondita e nelle prossime ore cercheremo di capire se il Comune di Mondragone fosse a conoscenza della precaria situazione dell'uomo in questione in quanto in tale frangente i servizi sociali dovrebbero essere al corrente della vicenda umana di F.A.  L'uomo era assistito mediante il servizio dei servizi sociali del Comune? L'assessore delegato Anna Barbato ci risponda.

Un uomo nudo si riversa per strada urlando. Panico per il gesto di follia. Sul posto due ambulanze e i carabinieri

ORE 17:49 - MONDRAGONE- Attimi di panico e follia in via Padule, nei pressi del campo sportivo comunale.

Un uomo di 42 anni, F. A. di Mondragone, si è denudato completamente, è sceso in strada urlando e agitandosi.

Alcuni passanti e residenti, terrorizzati per la situazione, hanno contattato i soccorsi: sul posto i carabinieri della stazione di Mondragone, due ambulanze (una proveniente da Mondragone, l'altra da Sessa Aurunca).

L'uomo non è stato aggressivo nei confronti di persone, limitandosi a mostrare esclusivamente gesti di instabilità mentale.

Per lui, è stato disposto il trattamento sanitario specifico in occasioni del genere.

Walter De Rosa