DETTAGLIO ARTICOLO

PORTICO DI CASERTA, le associazioni Civitas e Anatolia inaugurano il centro di psicologia

Entrambi i gruppi coinvolti nel progetto promuovono il sociale, sono apolitici e senza finalità di lucro   PORTICO DI CASERTA – Questa sera, alle ore 19, presso l’ass


Entrambi i gruppi coinvolti nel progetto promuovono il sociale, sono apolitici e senza finalità di lucro   PORTICO DI CASERTA – Questa sera, alle ore 19, presso l’associazione culturale Civitas si è tenuta l’inaugurazione del Centro di Psicologia in collaborazione con l’Associazione Anatolia. L’obiettivo di questo progetto è promuovere la salvaguardia del benessere psicologico della persona e della collettività ed operare a favore di soggetti disagiati in ragione di condizioni fisiche, psichiche e familiari: tutto questo, svolgendo attività di sostegno individuale, sostegno collettivo (famiglie o coppie), psicoterapie e psicodiagnostica. Entrambe le Associazioni coinvolte nel progetto promuovono il sociale, sono apolitiche e senza finalità di lucro. Esse svolgono attività di volontariato. "Nessun coinvolgimento politico– affermano i soci della Civitas – da parte dell’Associazione nelle prossime elezioni comunali". Gli unici interessi che riguardano la Civitas sono quelli di promuovere e organizzare ogni attività e iniziativa finalizzata alla diffusione della cultura e insieme all’Anatolia quelli di aiutare , secondo gli obiettivi del loro progetto, i cittadini di Portico. Katia Cardino