Cronaca Bianca

"Da Terra dei Fuochi a Campania Felix": la soddisfazione del Pd di AVERSA per la riuscita dell'iniziativa

All'evento, svoltosi ieri sera presso l’ex Macello di Aversa, hanno partecipato i senatori Cuomo e Capacchione, l’onorevole Palma e il commissario alle bonifiche Mario De Biase


All'evento, svoltosi ieri sera presso l’ex Macello di Aversa, hanno partecipato i senatori Cuomo e Capacchione, l’onorevole Palma e il commissario alle bonifiche Mario De Biase AVERSA - “Ieri abbiamo dato vita ad una bella serata di democrazia e partecipazione, dimostrando che la strada della partecipazione e dell’apertura alle istanze della società civile è quella giusta”. Così il segretario cittadino del Partito Democratico Carmine Esposito commenta l’iniziativa, svoltasi ieri sera all’ex Macello di Aversa, "Da Terra dei Fuochi a Campania Felix”, che ha visto la partecipazione dei senatori Cuomo e Capacchione, dell’onorevole Palma e del commissario alle bonifiche Mario De Biase. “Il circolo di Aversa - spiega il responsabile del dipartimento Ambiente Alfonso Golia - ha lavorato alacremente sulle questioni legate al decreto Terra dei Fuochi. Valutiamo la legge come un primo passo e abbiamo chiesto, con forza, ai nostri parlamentari di battersi affinché venga inserito il reato ambientale nel codice penale ma soprattutto che si trovino gli strumenti per perseguire i mandanti dei roghi e degli svernamenti illeciti dei rifiuti. Prendiamo atto con soddisfazione delle notizie che ci ha dato la senatrice Capacchione circa l’impegno per il reato ambientale”. “Abbiamo dimostrato - continua il presidente Elena Caterino - che quando la politica decide di fare la propria parte non ci sono staccati che targano. Ad Aversa, con grande umiltà, abbiamo ammesso di aver contribuito a creare un vuoto di rappresentanza ma adesso abbiamo messo in moto un percorso virtuoso di partecipazione e non vogliamo più fermarci".