Cronaca Bianca

GRAZZANISE, biblioteca comunale senza personale. Se ne occuperanno Forum e Circolo degli anziani

La convenzione tra gli enti per la gestione della struttura di via Roma è stata approvata con la delibera n°11 dalla triade Migliorelli-Auricchio-Quaranta GRAZZANISE –  Qua


La convenzione tra gli enti per la gestione della struttura di via Roma è stata approvata con la delibera n°11 dalla triade Migliorelli-Auricchio-Quaranta GRAZZANISE –  Quando parliamo di biblioteca, a Grazzanise, è sacrosanto dire che la sua organizzazione è da attribuire sostanzialmente al professore Franco Tessitore, il quale per anni si è dedicato alla gestione della struttura e alla catalogazione dei volumi. Tessitore lo ha fatto con devozione, con dedizione, gratuitamente… poi è andata come è andata (e non ci va nemmeno di riaprire la questione) e l’ex insegnate della F.Gravante si è trovato a non occuparsi più del luogo di cultura mazzonaro. Saltiamo il passato recente e veniamo ai giorni nostri: la biblioteca comunale, localizzata nel centro polivalente di via Roma, da qualche tempo, non ha personale. In quell'edificio, però, oltre la biblioteca, risiede anche il circolo degli anziani e, a breve, a far loro fissa compagnia si recheranno anche i ragazzi del Forum, poiché quello che è stato lo storico stabile dell’ente giovanile dovrebbe, si augura a breve, ospitare l’asilo nido. Grazie alla delibera di giunta n° 11 redatta dalla triade commissariale (Migliorelli-Auricchio-Quaranta) e, probabilmente, alla convivenza di queste due formazione, la questione personale sarà risolta: infatti è stata firmata una convenzione per la gestione della biblioteca tra Comune – Forum dei Giovani – Centro Anziani All’art. 2 di tale documento si legge che: “ Il Forum dei Giovani ed il Circolo Anziani , a mezzo dei rispettivi Presidenti, assumono l’impegno di garantire il servizio di biblioteca comunale tramite propri soci volontari che provvederanno all'apertura e chiusura della biblioteca,  alle operazioni di prestito librario e ad ogni altro servizio come definito dall’art. 9 del regolamento sopra citato.” All’art. 3, invece, c’è scritto che: “Il Forum dei Giovani e il Circolo Anziani garantiscono che il servizio verrà svolto dai propri associati che sono coperti  da idonea polizza infortuni nonché R.C. Generale.” Speriamo che questa gestione condivisa ridia funzione e lustro alla biblioteca comunale Giuseppe Tallino