Politica

TORA E PICCILLI ALLE ELEZIONI - Natascia Valentino conferma la sua candidatura a sindaco

Alla partita elettorale nel Comune di Tora e Piccilli potrebbe accedere, nella disputa tra il sindaco Angelo De Simone e Natascia Valentino, anche l’ex sindaco Antonio Mammoli


Alla partita elettorale nel Comune di Tora e Piccilli potrebbe accedere, nella disputa tra il sindaco Angelo De Simone e Natascia Valentino, anche l’ex sindaco Antonio Mammoli   TORA E PICCILLI - Amministrative innovative a Tora e Piccilli, gli elettori potranno votare per la prima volta una donna a ricoprire la carica di sindaco. L’impiegata Fiat Natascia Valentino, attuale consigliere comunale nonché ex assessore alle Politiche Sociali, ha  confermato  la sua candidatura a sindaco alle prossime elezioni amministrative. La giovanissima candidata Valentino è  pronta a rimettermi al giudizio dell’elettorato del suo  paese, dopo i 5 anni di amministrazione impiegati nella maggioranza dell’attuale sindaco De Simone. Il suo contributo amministrativo, è stato fondamentale per la crescita socio culturale del piccolo Comune, ma maggiormente per l’innovazione di una classe femminile  che lavora tuttora  per un miglioramento delle  problematiche che assillano le famiglie, ed infine per il  decollo del territorio volto ad incrementare la vocazione turistica. “Sono pronta a dare la mia disponibilità di amministratore - ha riferito l’amministratrice Valentino - a tutti coloro che vorranno ancora una volta  accordarmi la loro fiducia. Il mio impegno, sarà pari a quello espletato nel corso del quinquennio dell’attuale mandato che volge al termine”. Alla partita elettorale nel Comune del sito paleontoologico delle orme degli ominidi, potrebbe accedere nella disputa tra il sindaco Angelo De Simone e Natascia Valentino, anche l’ex sindaco Antonio Mammoli.   Anna Izzo