Cronaca Bianca

PESCOPAGANO ALLAGATA, i cittadini scrivono al sindaco di Mondragone e al commissario di Castel Volturno: Occorre ripulire i canali interni e lo Scolmatoio

MONDRAGONE - CASTEL VOLTURNO - E' giunta in redazione un'ulteriore segnalazione sulle condizioni in cui versa la località di Pescopagano, da giorni, in parte completamente allaga


MONDRAGONE - CASTEL VOLTURNO - E' giunta in redazione un'ulteriore segnalazione sulle condizioni in cui versa la località di Pescopagano, da giorni, in parte completamente allagata. Alcuni cittadini ci hanno scritto per portare all'attenzione del commissario di Castel Volturno Contarino, nonchè del sindaco di Mondragone, Schiappa il problema del deflusso delle acque.   QUI SOTTO IL COMUNICATO STAMPA      Alla c.a. del Sindaco di Mondragone AL Commissario del Comune di Castel Volturno Per conoscenza Alla c.a. dell'Assessore regionale con delega alla Protezione civile, Alla c.a. Redazione di CasertaCE Si comunica, che in località Pescopagano del comune di Mondragone vi sono numerosi viali che da giorni sono trasformati in fiumi poichè l'assenza di fognature (che dovrebbero essere costruite con il GP Bandiera Blu) e la mancanza di pulizia del reticolo di canali che permettevano, un tempo il deflusso di acqua verso il canale Agnena non consentono il regolare deflusso. Invito l'Amministrazione competente a pulire il canale che costeggia la ss7quater che dallo scolmatore Lavapiatti di CastelVolturno si indirizza verso il Canale Agnena e alla pulizia (ri-scavo) dei canali interni che allo stato risultano otturati da piante, rifiuti e quant'altro. Cordiali saluti