Cronaca Nera

CARINOLA- La Go Service fa ricorso al Provveditorato alle opere pubbliche, slitta l'aggiudicazione definitiva sul servizio di raccolta rifiuti

Le due note sono sotto esame della commissione, c'è la possibilità che arrivino al Tar, allungando ancora di più i tempi. CARINOLA- Problemi per l'aggiudicazione della gara d'


Le due note sono sotto esame della commissione, c'è la possibilità che arrivino al Tar, allungando ancora di più i tempi. CARINOLA- Problemi per l'aggiudicazione della gara d'appalto sul servizio  raccolta rifiuti, sembrava tutto fatto per il passaggio al consorzio CITE, ma il ricorso fatto dalla Go Service al Provveditorato alle opere pubbliche, sta rallentando l'aggiudicazione definitiva. Si tratta di due note, che il Sindaco De Risi ha commentato come "i soliti ricorsi amministrativi" che verranno valutati dalla commissione per poi, eventualmente, passare al giudizio del Tar. La Go Service sta lavorando da ormai circa un anno nel Comune di Carinola, entrando dopo gli sciagurati anni della Esogest, caratterizzati dai continui scioperi dei dipendenti con significative ripercussioni sulla qualità igienico-ambientale dell'intero comune. Sulla questione ricorso, De Risi non ne sa e non ne vuole sapere nulla ed aspetta la comunicazione ufficiale di chi ha vinto la gara, intanto elogia l'operato della Go Service sul territorio, il tutto ad prezzo molto conveniente. C'è da dire che, anche se ci fosse il passaggio alla nuova ditta, il contratto non prevede la pulizia di quelle aree vittime di sversamenti di rifiuti abusivi: la via Annunziata di Carinola, la Grancelsa di Casanova e la collina di San Paolo di Casale di Carinola, sono gli esempi lampanti.   Antonio Caputo