Cronaca Nera

Topo morto davanti al "Galileo Ferraris". Imminente lo sciopero degli alunni

Lo sciopero è cominciato intorno la dieci di ieri mattina


topo CASERTA- L'istituto professionale "Galileo Ferraris" invaso dai topi. Ieri mattina, davanti al cancello della scuola, la carcassa di un roditore investito da una autovettura, ha spinto gli alunni, disgustati ed esausti, a disertare le lezioni. Lo sciopero degli studenti è iniziato intorno alle dieci, scesi in strada, i ragazzi del Ferraris hanno coperto con un foglio bianco la carcassa del topo, che è stata rimossa soltanto nel pomeriggio. Lo sciopero di ieri potrà servire per una imminente derattizzazione attorno la scuola, che  rischia un vertiginoso picco verso il basso nell'ambito igienico-sanitario.