Politica

GRAZZANISE ALLE ELEZIONI (forse)/ Lello Di Resta: "Vincerà Campi stellati"

Lello Di Resta è convinto che Grazzanise vada al voto a maggio. Sosterrà ancora una volta D'Elena perchè lo ritiene unico politico a dare vera fiducia ai giovani.   &nbs


Lello Di Resta è convinto che Grazzanise vada al voto a maggio. Sosterrà ancora una volta D'Elena perchè lo ritiene unico politico a dare vera fiducia ai giovani.     GRAZZAZISE – Il giovane Lello Di Resta è il punto fermo della formazione civica Campi stellati, guidata da Domenico D'Elena. Dopo l’esperienza delle amministrative 2010, Di Resta è pronto a ricandidarsi  nella lista del geometra grazzanisano “D’Elena è l’unico politico, a Grazzanise, che crede nei giovani – afferma Di Resta. – Fa politica 365 giorni all’anno ed è sempre vicino alla popolazione”. Candidature a parte, resta da capire, però, se si voti o meno a Grazzanise. “Sono convito che al 99 % si andrà alle elezioni – sostiene Di Resta. – E’ giusto che la popolazioni abbia un sindaco scelto con una competizione elettorale” Allo stato attuale si stanno formando ben 8 liste. Un numero decisamente imponente rispetto alla popolazione: “ Negli ultimi giorni al massimo saranno presentate 5 liste – ci annuncia il candidato – Le elezioni si vinceranno con pochi voti, e, sono certo, le vinceremo noi”. Campi Stellati non è stata mai tenera né con la maggioranza consiliare, guidata da Pietro Parente, né con la minoranza targata Federico Conte: “Stima e rispetto verso il gruppo di Conte, ma la sua minoranza non ha fatto il massimo. Adesso si stanno dividendo. E’ aumentato il quorum per l’elezioni dei consiglieri – spiega Di Resta – e questo spinge i vari candidati a tentare di proporre proprie formazioni”. Entrando in merito al programma, ancora non definitivo, dei Campi stellati, Di Resta ci spiega di voler potenziare, in caso di vittoria all' elezioni, le politiche sociali.  "Attueremo una spending rewiev locale. I soldi risparmiati li impiegheremo per aiutare le persone senza reddito e che incappano continuamente in difficoltà economiche – annuncia Lello. – Per i giovani, se riusciremo a vincere, creeremo uno sportello-lavoro in municipio.” Di certo una questione importante penderà sulla prossima amministrazione: la problematica rifiuti e annessi esuberi. “Sono sicuro: risolveremo la situazione – promette Di Resta - senza creare licenziamenti." Giuseppe Tallino