Cronaca Nera

Possedeva una piantagione di "marijuana" in casa, arrestato 29enne di Casaluce

L'operazione eseguita dai carabinieri di Teverola CASALUCE - I Carabinieri del comando  stazione di Teverola  hanno arrestato per spaccio, produzione e traffico illecito di sos


L'operazione eseguita dai carabinieri di Teverola

CASALUCE - I Carabinieri del comando  stazione di Teverola  hanno arrestato per spaccio, produzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti in concorso  Selmar Comella, di 29 anni di Casaluce. I militari dell’Arma, nel corso della perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto un box in polistirolo munito di lampada alogena adibito alla coltivazione di nr.21 piante di sostanza stupefacente tipo “marijuana”, nonché nr.2 bilancini di precisione e materiale per la coltivazione e il confezionamento delle dosi, tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato, è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.