Politica

MARCIANISE - Salzillo a "Biagino": "Denunciami pure, così a farti le domande sarà il magistrato. E a lui dovrai rispondere"

L'esponente Udc ha accusato l'assessore alle Attività Produttive di proteggere i gruppi commerciali appartenenti alla holding “Piazza degli svaghi S.r.l.”, e cioè, tra gli alt


L'esponente Udc ha accusato l'assessore alle Attività Produttive di proteggere i gruppi commerciali appartenenti alla holding “Piazza degli svaghi S.r.l.”, e cioè, tra gli altri,  i centri “Mondo convenienza”, “Happy casa”, “Oviesse”, “Maison du Monde”, coprendone eventuali abusi edilizi o commerciali. Tartaglione non ci sta e minaccia la denuncia, ma Salzillo gli risponde a tono   MARCIANISE - Pasquale Salzillo non esita a rispondere a tono alle minacce di querela rivoltegli dall'assessore Biagino Tartaglione, a seguito dell'alterco occorso ieri sera durante la seduta di question time di cui abbiamo scritto IN QUESTO ARTICOLO. "In merito alle dichiarazioni dell’assessore ai proclami, o “so tutto io”, Biagino Tartaglione - scrive l'esponente Udc - riscontro con piacere la sua volontà di convocarmi davanti all’autorità giudiziaria ordinaria, in quanto in quella sede avrò l’opportunità di ribadire le mie perplessità che sono rimaste tali anche dopo le sue invadenti risposte su ogni argomento. Forse il magistrato che dovrò incontrare, di fronte ai miei chiarimenti troverà motivo per formulare all’assessore Tartaglione domande più stringenti costringendolo ad entrare nel merito e documentare". "Nel corso del question time, infatti - continua Salzillo - mai è entrato nel merito delle questioni ed anzi le ha eluse con una scaltrezza di bassa lega, ovvero dichiarando cose non vere e non riscontrabili oppure facilmente ed immediatamente confutabili, com’è stato. In particolare, è risibile la sua levata di scudi sul tema dei centri commerciali, smentita dal dirigente competente, in quanto ha il sapore del famoso ed abusato metodo della “busta e foglietto” che hanno diversi destinatari. Probabilmente la busta non ha raggiunto il destinatario (il dirigente, appunto) mentre il foglietto si ed ha raggiunto anche lo scopo. Fossi nella sua maggioranza - conclude - diffiderei".