Sport

CALCIO, le serie minori. Promozione, il CASAGIOVE conserva il vantaggio. Eccellenza, SAN MARCO: i play offi si allontano

Il 4-0 sul campo del Cellole, permette all'Hermes di conservare i tre punti di vantaggio sull'Ortese, vincitrice contro la Boys Caserta. Non molla la Sessana. In Eccellenza paregg


Il 4-0 sul campo del Cellole, permette all'Hermes di conservare i tre punti di vantaggio sull'Ortese, vincitrice contro la Boys Caserta. Non molla la Sessana. In Eccellenza pareggio per il San Marco Trotti sul campo della Puteolana L’Hermes Casagiove espugna Cellole con un rotondo 0-4 e conserva il vantaggio in testa alla classifica. Grazie ad una prestazione importante di tutti, la compagine giallorossa si sbarazza dei padroni di casa e riporta a tre i punti di distacco sull’inseguitrice Ortese. Partita mai in bilico, a causa del superiore tasso tecnico degli ospiti, nei quali si è posto in grande evidenza Scarpato, autore dei primi due sigilli in maglia giallorossa. Ed il tutto nonostante Casaccio lasci inizialmente in panchina il capocannoniere Russo. Anche perché tante erano le assenze tra i padroni di casa. All’11’ il primo brivido con Monaco che con un tiro a giro coglie la traversa. E’ lo stesso Monaco a siglare il vantaggio al 21’, sugli sviluppi di una punizione dal limite. Nella ripresa le altre reti. Al 48’ la prima di Scarpato che penetra in area di rigore e trafigge D’Auria al 48’. Al 74’ lancio dello stesso Scarpato sulla destra per Santonastaso che entra in area e crossa per Toscano che scaraventa la palla in rete. All’86’ lo 0-4 ancora con Scarpato. L’inseguitrice Ortese supera (1-0) la Boys Caserta Academy. Il knock out esterno è firmato dopo soli 10’ da Riccardo su calcio di punizione, con la complicità della deviazione di Carrino. Al terzo posto resta la Sessana che gioca a poker (4-1) sul campo del Vitulazio. Al 35’ è Palumbo a mettere il sigillo sul vantaggio gialloblù, con un tiro violentissimo su cross di Picazio. Al 62’ il raddoppio di Bosco, con un colpo di testa su cross di Fava. Al 71’ accorcia le distanze il Vitulazio con De Lucia che approfitta dell’assist sotto porta di Rosi. Al 76’ Palumbo con un’azione prorompente supera il marcatore e chiude virtualmente l’incontro. Lo stesso attaccante all’86’ realizza la personale tripletta. Al quarto posto rallenta il Sant’Arpino, fermato in casa dalla Summa Rionale su un pareggio senza goal (0-0). I padroni di casa non riescono a sfruttare nemmeno mezz’ora di superiorità numerica per l’espulsione di Ivan Russo per doppia ammonizione. Rovinosa sconfitta del Teano che cede di schianto (0-5) a Cimitile, subendo il secondo poverissimo consecutivo in trasferta. Ci si mette anche un po’ di sfortuna considerando che l’autore del goal che sblocca l’incontro al 44’, Ferdinando Zoppino, era subentrato a metà tempo al posto dell’infortunato Allocco. Al 52’ Cerrato chiude l’incontro con un tocco sottomisura.  Al 74’ Cipolletta su punizione realizza il 3-0, arrotondato poi da Farallo (84’) e Nazzaro (86’). Si annullano in un pareggio a reti inviolate San Felice a Cancello e San Vitaliano. La squadra di Santonastaso crea molto e spreca tutto e vede i play-off allontanarsi sempre di più. Infine, vittorie in chiave salvezza per il Villa Literno (1-0 sul campo del Vico) e San Marco Evangelista (1-0 allo Sporting Nola). In Eccellenza, il San Marco Trotti domina sul campo della Puteolana ma non trova il goal (0-0) e regala un punto alla formazione di casa. Grandi occasioni soprattutto per Caputo e Reppucci ma Compagnone para tutto. Redazione sportiva CLASSIFICA PROMOZIONE: HERMES CASAGIOVE 44; ORTESE 41; SESSANA 38; SANT’ARPINO 31; VITULAZIO 29; Cimitile e SAN FELICE A CANCELLO 28; Vico e San Vitaliano 24; VILLA LITERNO, Nola e CELLOLE 23; TEANO 21; Summa Rionale 19; BOYS CASERTA e SAN MARCO EVANGELISTA 13 PROSSIMO TURNO: Summa Rionale-HERMES CASAGIOVE, ORTESE-CELLOLE, SESSANA-SAN MARCO EVANGELISTA, SANT’ARPINO-VITULAZIO, VILLA LITERNO-Cimitile, Nola-SAN FELICE A CANCELLO, San Vitaliano-Vico,TEANO-BOYS CASERTA CLASSIFICA ECCELLENZA (prime posizioni): Frattese 47; Stasia 43; Quarto 41; Giugliano 36; Volla 34; SAN MARCO TROTTI 30 PROSSIMO TURNO: SAN MARCO TROTTI-Stasia