Cronaca Bianca

TERRA DEI FUOCHI - Ancora scavi: emersi bidoni di solventi e materiale chimico

Le trivellazioni non si arresteranno finchè continueranno ad emergere rifiuti tossici VILLA DI BRIANO - Quattro bidoni di latta, simili a quello rinvenuto gia' durante le prim


Le trivellazioni non si arresteranno finchè continueranno ad emergere rifiuti tossici VILLA DI BRIANO - Quattro bidoni di latta, simili a quello rinvenuto gia' durante le prime trivellazioni di lunedi' 13, sono stati ritrovati oggi nel terreno di via Kruscev, a Villa di Briano, al confine con Casal di Principe, nel Casertano, dove si sta scavando alla ricerca di rifiuti tossici interrati su disposizione della Dda di Napoli. I fusti, della capacita' di 20 litri, sono emersi al livello della falda acquifera: a circa 12 metri di profondita'. I bidoni in latta presentavano tracce di solventi e materiale oleoso. Dal terreno continuano a emergere pneumatici e rifiuti speciali e edili. Le operazioni di scavi, arrivate alla quarta buca, proseguiranno anche domani.