Cronaca Bianca

AVERSA - Al via le celebrazioni in occasione della Solennità della Conversione di San Paolo, patrono della città

Inizieranno oggi, mercoledì 22 gennaio, alle 18.00, le celebrazioni per la festa del santo patrono della città normanna AVERSA - È stato reso noto il programma delle Celebrazi


Inizieranno oggi, mercoledì 22 gennaio, alle 18.00, le celebrazioni per la festa del santo patrono della città normanna AVERSA - È stato reso noto il programma delle Celebrazioni della Solennità della Conversione di San Paolo Apostolo, patrono della città e della diocesi. La conversione di San Paolo che siamo chiamati a celebrare e a vivere, esprime la potenza della grazia che sovrabbonda dove abbonda il peccato. La svolta decisiva della sua vita si compie sulla via di Damasco, dove illuminato dalla potenza del Cristo Risorto, scopre che il mistero della sua Passione si rinnova nelle sue membra. Egli stesso perseguitato per Cristo dirà: "Completo nella mia carne quello che manca ai patimenti di Cristo, a favore del suo corpo che è la Chiesa"(Col 1,24). Le celebrazioni hanno inizio con il Triduo di Preparazione: mercoledì 22 e giovedì 23 gennaio, alle ore 18,00, Celebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Clemente Petrillo, Parroco della Cattedrale. Venerdì 24 gennaio alle ore 18,00, nel giorno della Vigilia della Solennità, Celebrazione dei Primi Vespri Pontificali presieduti dal Vescovo Mons. Angelo Spinillo, con la partecipazione del Capitolo Cattedrale e del Clero della Città. Seguirà la Celebrazione Eucaristica presieduta dal Parroco della Cattedrale. Questo il programma di sabato 25 gennaio, Solennità della Conversione di San Paolo: ore 8,00 e 9,00, Celebrazioni Eucaristiche; ore 10,00, Celebrazione dell'Ora Media e Processione con la statua del Santo Apostolo per le vie della città con il seguente percorso: P.zza Duomo, P.zza Marconi, via Succurre Miseris, via C. Golia, P.zza Crispi, P.zza Magenta, via Costantinopoli, via Belvedere, via Roma, via Seggio, Cattedrale; alle ore 18,00, Santa Messa Pontificale presieduta da Mons. Francesco Marino, Vescovo di Avellino, con la partecipazione del nostro Vescovo, del Capitolo Cattedrale e del Clero della città e diocesi. Le celebrazioni del 24 e 25 saranno animate dalla Cappella Musicale Lauretana del Duomo di Aversa.