Cronaca Bianca

MONDRAGONE - Nascono i distretti turistici in Campania, e Schiappa esulta per quello del Litorale Domizio

COMUNICATO STAMPA MONDRAGONE - “L’istituzione del distretto turistico del Litorale Domizio  rappresenta una grande opportunità di sviluppo turistico per la città di Mondra


COMUNICATO STAMPA MONDRAGONE - “L’istituzione del distretto turistico del Litorale Domizio  rappresenta una grande opportunità di sviluppo turistico per la città di Mondragone.” Lo ha reso noto Giovanni Schiappa, sindaco di Mondragone, a margine dell’istituzione dei primi cinque distretti turistici in Campania, con decreto del Ministero dei Beni e le attività culturali e del Turismo.  “Burocrazia zero e vantaggi fiscali per i nostri imprenditori del settore – ha aggiunto il Sindaco Giovanni Schiappa – come la tassazione unica, le agevolazioni sull’Ires e i benefici sul credito d’imposta, potranno essere il volano per un nuovo boom turistico del Litorale Domizio.”  La Campania, inoltre, è l’unica Regione italiana ad aver distrettualizzato tutta la costa, compiendo un grande passo in avanti per il rilancio di tutto il comparto turistico.  “Il distretto turistico, insieme a Bandiera Blu e i tanti progetti di rilancio in arrivo offrono,  ai tanti concittadini che soffrono un momento di crisi economica senza precedenti, un elemento di speranza per un futuro che dovrà, necessariamente, essere più roseo.” In attesa di essere calendarizzato in sede di Consiglio regionale della Campania il testo di legge per la riorganizzazione del comparto turismo. La competente commissione sta procedendo con le audizioni degli operatori pubblici e privati di settore per definire un testo legislativo condiviso e pienamente rispondente alle esigenze di sviluppo del territorio. "Il testo in discussione in Regione Campania ci consente di avere finalmente una seria riorganizzazione, importante sia per la Campania come anche per la nostra Città, cuore del litorale domitio" commenta il Sindaco di Mondragone Schiappa. "Non possiamo che apprezzare il lavoro che si sta attuando per condurre in porto un testo di legge regionale con la più ampia condivisione per far si che sia realmente rispondente alle esigenze di un comparto che rimane tra quelli che possono consentire realmente una svolta per le nostre terre, unitamente agli attuali investimenti relativi al grande progetto della Bandiera Blu del Litorale Domitio" aggiunge il primo cittadino e consigliere provinciale Giovanni Schiappa. "Il testo di legge prevede importanti competenze e ruoli in capo ai Comuni, che opereranno attraverso la formula dei poli turistici e o delle unioni di Comuni. Idonee riflessioni sul testo troveranno sicura sensibilità nel Presidente del Consiglio regionale on. Paolo Romano, attento alle dinamiche evolutive della vocazione turistica della Città di Mondragone e dell'intero litorale domitio" conclude Schiappa.