Sport

BASKET, le altre. Siena cade a Cremona, Sassari batte Bologna

Quarta sconfitta consecutiva tra campionato e coppa per i campioni d'Italia. I sardi festeggiano al meglio la 500esima in serie A Cremona-Siena 72-68 Terza vittoria consecutiva d


Quarta sconfitta consecutiva tra campionato e coppa per i campioni d'Italia. I sardi festeggiano al meglio la 500esima in serie A Cremona-Siena 72-68 Terza vittoria consecutiva di Cremona che, trascinata da Woodside (19 punti e 5 assist) ripete l’impresa casalinga dello scorso anno. Vittoria prestigiosa soprattutto per Pancotto, per più anni in Toscana a metà degli anni 90. Per Siena invece arriva la quarta sconfitta consecutiva tra campionato ed Europa. Miglior realizzatore: Woodside (Cremona) 19 Sassari-Bologna 90-87 Si apre con un successo il girone di ritorno della Dinamo, che festeggia al meglio la 500esima in serie A. Prova di maturità superata insomma per i sardi mentre la Virtus continua a non vincere sull’isola (non ci riesce da quattro anni). Miglior realizzatore: Hardy (Bologna) 28. Pesaro-Avellino 88-82 All’ottavo tentativo la Vl festeggia la prima vittoria in casa, grazie a Turner (20 punti e 4 assist) ed Anosike (22 rimbalzi!). Per la Scandone un’altra sconfitta choccante, dopo quella di Reggio Emilia. Curiosità: delle tre partite vinte dai pesaresi finora in campionato, due sono state vinte proprio contro gli irpini. In casa Scandone c’è tanto da lavorare, nonostante Ivanov (22 punti e 7 rimbalzi). Miglior realizzatore: Ivanov (Avellino) 22 Roma-Montegranaro 88-70 Successo interno facile per Roma con Montegranaro, che resta in partita per tutto il primo tempo, prima di cedere. E’ la quinta sconfitta consecutiva per la squadra allenata da Recalcati, sempre più alle prese con una classifica pericolante. Miglior realizzatore: Mayo (Montegranaro) 21 Reggio Emilia-Varese 73-80 Colpo esterno di Varese che passa sul campo di Reggio Emilia, che perde la prima partita di campionato in casa. Dopo la vittoria con Avellino, valsa le Final8 di coppa Italia, forse gli emiliani hanno festeggiato un po’ troppo e rimediano una sconfitta che potrebbe costare cara in ottica play-off. Cinciarini e Brunner, alla centesima partita in serie A, non riescono a festeggiare con una vittoria. Riemergono invece gli ospiti che conquistano la sesta vittoria consecutiva contro gli emiliani e riaccendono i sogni di play-off, dopo una partita perfetta, soprattutto in difesa. Miglior realizzatore: Clark (Varese) 22 Milano-Brindisi (ore 20.30) Pistoia-Cantù (ore 20.30) Redazione sportiva CLASSIFICA: Brindisi (1 partita in meno), Cantù (1 partita in meno) e Roma 22; Siena, Milano (1 partita in meno) e Sassari 20; Venezia 18; Reggio Emilia 16; JUVECASERTA, Varese, Avellino e Bologna 14; Pistoia (1 partita in meno) 12; Cremona 10; Montegranaro 8; Pesaro 6 PROSSIMO TURNO: JUVECASERTA-Pesaro; Brindisi-Roma, Cantù-Sassari, Siena-Reggio Emilia, Varese-Milano, Montegranaro-Venezia, Avellino-Pistoia, Bologna-Cremona