Sport

BASKET. JUVECASERTA, la presentazione di Tony Easley - LIVE. "No ai paragoni con Moore, voglio giocare al meglio"

In diretta su CasertaCe.net, la conferenza stampa di presentazione del pivot ex Venezia. "E' la mia prima esperienza al sud e sono contento, c'è tanto entusiasmo". Atripaldi sul


In diretta su CasertaCe.net, la conferenza stampa di presentazione del pivot ex Venezia. "E' la mia prima esperienza al sud e sono contento, c'è tanto entusiasmo". Atripaldi sul nuovo acquisto: "Siamo arrivati a Tony perché da un punto di vista tattico era quello che si adattava meglio". Dal Palamaggiò, Emanuele Terracciano 16-56 Chiusura di Molin. "Easley dovrà inserirsi gradualmente, non è una cosa automatica". 16.52. Ritorno di Atripaldi sulla partita di domenica contro Pistoia. "Sono molto contento che siamo stati in grado di giocare punto a punto ed a vincere" 16.44 Ancora Easley. "E' stato bello allenarsi con Smith e sarà bello giocare contro di lui. Non voglio paragoni con Moore, voglio giocare al meglio. Sono un giocatore appassionato ed amo questo sport". 16.41 Prosegue Easley. "Io penso che Venezia era pronosticata a stare tra le prime quattro o cinque ma non è facile quando ci sono tante stelle e questo ha reso necessario un cambio. E' la prima volta che gioco una domenica in una squadra e la domenica dopo con l'altra ma sono legato ai miei ex compagni" 16.38. Prime parole di Easley: "Ciao. E' la mia prima esperienza al sud e sono contento, c'è tanto entusiasmo" 16.37 Atripaldi sul nuovo acquisto. "Siamo arrivati a Tony perché da un punto di vista tattico era quello che si adattava meglio poi lui è voluto venire dall'inizio. Ringrazio Venezia per averci lasciato il giocatore, bravissimo cestista ed ottima persona" 16.33 Ancora Atripaldi. "Da quando sono arrivato ho sempre e solo parlato bene di Caserta. Io avevo chiesto solo rapporti più corretti con la stampa. Magari non mi sono fatto capire e mi dispiace quindi è stata una battaglia persa ma valeva la pena di combatterla. Io sono qui per fare il bene della JuveCaserta e sto lavorando duro. Mi piacerebbe restare almeno fino a fine stagione raggiungendo i migliori risultati possibili" 16.30 Atripaldi parla di quello che è successo domenica. "Ho usato delle parolacce che non vanno bene per chi fa il mio mestiere e chiedo scusa. Faccio con passione il mio lavoro. Il rapporto comunicativo con la stampa deve avvenire nelle sedi istituzionali come questa" 16.25 Easley arriva accompagnato da Atripaldi nella sala Clinic del PalaMaggiò Emanuele Terracciano La scheda. Easley nasce a Columbus (USA) nel 1987. Ala-centro per 206 cm., ha iniziato l’attività cestistica nella High School di Auburn in Alabama ed ha poi proseguito nella Murray State University. Dopo la laurea in Salute ed Educazione Fisica, Easley si è trasferito in Europa alla Azbud Varsavia prima di approdare in Italia nel campionato 2011/12 a Forlì in Legadue, dove in 12 partite, ha messo a segno una media di 14,2 punti a gara, ma è stato primo assoluto nei rimbalzi offensivi e secondo  per tiri da due (67.7%) e per media rimbalzi totali (9.0). A metà della stagione è stato ingaggiato da Sassari (Lega A), con cui ha disputato anche il campionato 2012/13 con 11,4 punti e 5,8 rimbalzi di media a partita. Ha iniziato la stagione 2013/14 nell’Umana Venezia: nel girone di andata ha messo a segno una media di 7,8 punti (77,2% da 2) e 4,1 rimbalzi a gara. (fonte juvecaserta.it)