Cronaca Nera

AVERSA - Ancora movida violenta: colpito alla testa con una bottiglia, ragazzo minorenne finisce all'ospedale

Il ragazzo se l'è cavata con qualche punto di sutura     AVERSA - La movida di Aversa si conferma ancora una volta violenta: un ragazzo minorenne è stato urgentemen


Il ragazzo se l'è cavata con qualche punto di sutura     AVERSA - La movida di Aversa si conferma ancora una volta violenta: un ragazzo minorenne è stato urgentemente trasportato al Pronto Soccorso del "Moscati", sabato sera, dopo aver riportato una ferita lecerocontusa alla testa, presumibilmente provocata da una bottigliata. L'episodio si è verificato nello slargo tra via Seggio e piazzetta Lucarelli, ed è stato l'epilogo di una rissa scoppiata tra due gruppi di ragazzi "rivali".