Cronaca Bianca

CANCELLO ED ARNONE, emergenza fogne. La giunta approva un progetto preliminare di 1 MILIONE E MEZZO

L'amministrazione Emerito si attiverà a richiedere i finanziamenti necessari per la concretizzazione del piano a Regione, Stato o Comunità Europea CANCELLO ED ARNONE – I lav


L'amministrazione Emerito si attiverà a richiedere i finanziamenti necessari per la concretizzazione del piano a Regione, Stato o Comunità Europea CANCELLO ED ARNONE – I lavori alle fogne hanno rappresentato, probabilmente, gli interventi infrastrutturali, negli ultimi anni,  più costosi effettuati, o in programmazione, nel Basso Volturno. In questi giorni, proprio in materia di impianti fognari, abbiamo scritto delle emergenze evidenziate  dalla minoranza, come quella di via Dei Salici, e delle deficienze che l’amministrazione Emerito proprio  in materia di condotte desidera affrontare  per riparare le perdite registrate a S. Maria a Cubito che ha determinato pure l’intervento dell’Arpac al quale, però, il comune si è opposto nominando un legale. Con la delibera n° 3 dello scorso 7 gennaio si è deciso però di approvare una serie di interventi  per il completamento funzionale dell’impianto fognario, redatto dal geometra dell’ufficio tecnico Damiano Prezioso, per un importo di 1 milione e mezzo di euro. Questi gli interventi che dovranno essere affrontati: L'amministrazione nel documento approvato dagli assessori ha spiegato che i soldi necessari per concretizzare il piano, inserito nel programma delle opere triennali, saranno recuperati richiedendo fondi a  Regione, Stato o alla Comunità Europea Giuseppe Tallino