Cronaca Bianca

Maruzzella, svuotata anche la piazzola 3b dai rifiuti. Zinzi: "Stiamo mantenendo gli impegni assunti

44.574 tonnellate di monnezza rimossa. CASERTA - La Provincia di Caserta ha completato l’attività di svuotamento della piazzola numero 3b del sito di stoccaggio di San Tamma


44.574 tonnellate di monnezza rimossa. CASERTA - La Provincia di Caserta ha completato l’attività di svuotamento della piazzola numero 3b del sito di stoccaggio di San Tammaro, rimuovendo in totale 44.574 tonnellate di rifiuti. L’operazione si inserisce nell’ambito della più vasta attività di svuotamento del sito “Maruzzella” che l’Ente di Corso Trieste ha avviato nel febbraio 2013. Da quella data, operando senza interruzioni, sono state smaltite 226.135 tonnellate di spazzatura liberando completamente le piazzole numero 3A, 7, 8, 9, 10 e – di recente – la 3B. Da qualche giorno sono cominciate le attività di svuotamento della piazzola numero 2 da dove dovranno essere smaltite 47mila tonnellate di rifiuti. Resta ancora da liberare la piazzola numero 6 dalle oltre 37mila tonnellate di balle presenti. “Stiamo mantenendo gli impegni assunti – ha dichiarato il presidente della Provincia Domenico Zinzi – e più volte ribaditi sui temi dell’ambiente. Continueremo sempre su questa strada fino al completo svuotamento di tutto il sito di stoccaggio di Maruzzella a San Tammaro per restituire, ad un territorio martoriato in passato, l’immagine che merita. Naturalmente, oltre a Maruzzella, continua l’attività di svuotamento anche del sito di Ferrandelle, situato nel Comune di Santa Maria La Fossa, il quale è stato già liberato di circa il 60 per cento dei rifiuti presenti, pari, originariamente, a più di 500mila tonnellate”.