Sport

CALCIO, serie D. Il Gladiator cambia allenatore. Di nuovo!

Esonerato Cimmino, dopo una sola partita. Arriva il tecnico che fin da subito avrebbe dovuto sostituire Di Somma. Con lui tre nuovi giocatori, tra cui Diana e Pucino da poco svinc


Esonerato Cimmino, dopo una sola partita. Arriva il tecnico che fin da subito avrebbe dovuto sostituire Di Somma. Con lui tre nuovi giocatori, tra cui Diana e Pucino da poco svincolati dalla Casertana. Basterà per salvarsi? Gladiator, si cambia. Di nuovo! E’ stata una fine d’anno decisamente turbolenta quella in casa nerazzurra. Esonerato, dopo una sola partita (persa 3-0 a Bisceglie), l’allenatore Cimmino. Il sostituto è Filippo Vito Di Pierro, l’allenatore che in un primo momento era stato scelto per sostituire Di Somma (andato via al termine di un’altra sconfitta, lo 0-1 interno contro la Mariano Keller), ma che non si è mai ben capito perché non sia poi salito sull’autobus per la Puglia, dopo essere stato annunciato “come il nuovo allenatore”. “Trattativa che andava a rilento” è stata la spiegazione del presidente Vito. Di Pierro ha diretto il suo primo allenamento già il 30 dicembre è già questa è una notizia visto quanto successo nei giorni precedenti, con qualche giocatore che ha scioperato per la mancanza degli stipendi. Chiarezza, è questa la prima cosa di cui ha bisogno la formazione nerazzurra per conquistare una salvezza altrimenti irraggiungibile. Chiarezza e stabilità, oltre a qualche altro nuovo acquisto. Dopo Martone, arrivato prima di Natale, sono già a disposizione del nuovo tecnico tre nuovi elementi: Alessandro Diana e Raffaele Pucino, difensori ex Casertana e Francesco Laezza, 22enne difensore dal Sant’Arcangelo. Urgeva invece una decisa inversione di rotta al Gladiator, per spazzare via l’impressione che la squadra nerazzurra stesse cedendo e lo scoramento sempre più evidente tra i tifosi. Basteranno la nuova guida tecnica ed i neo-acquisti per risollevare le sorti di questa squadra? Forse no, ragion per cui non è da escludere qualche altro innesto, specie in avanti ed a centrocampo. Ma intanto qualcosa ha cominciato a muoversi. Redazione sportiva