Cronaca Nera

Condannato ai domiciliari, tenta di lasciare l'Italia a bordo di un pullman: preso

Il 49enne, rumeno residente a Lusciano, era diretto in Romania     LUSCIANO - A Monrupino, in provincia di Trieste, località Fernetti, nei pressi del confine di stat


Il 49enne, rumeno residente a Lusciano, era diretto in Romania     LUSCIANO - A Monrupino, in provincia di Trieste, località Fernetti, nei pressi del confine di stato italo-sloveno, i Carabinieri del Norm hanno arrestato in flagranza di reato per evasione un cittadino rumeno, di 49 anni, domiciliato a Lusciano. L'uomo, sottoposto agli arresti domiciliari in base a una ordinanza del novembre scorso emessa dal Tribunale di Napoli, stava lasciando l'Italia a bordo di un autobus di linea internazionale diretto in Romania. E' stato trasferito nella casa circondariale di Trieste.