Sport

CASERTANA - Ecco il Tuttocuoio: squadra giovane e gagliarda, con una determinata identità

Analisi del prossimo avversario della Casertana, il Tuttocuoio di Massimiliano Alvini Siamo al giro di boa. Manca solo un'avversaria per chiudere il girone d'andata. La squadra


Analisi del prossimo avversario della Casertana, il Tuttocuoio di Massimiliano Alvini Siamo al giro di boa. Manca solo un'avversaria per chiudere il girone d'andata. La squadra in questione è l'Associazione Calcio Tuttocuoio 1957, formazione che rappresenta Ponte a Egola, una frazione di San Miniato, vicino Pisa. I colori sociali sono il neroverde ed il simbolo della società è la lepre. La formazione toscana ha sempre militato in categorie non professionistiche fino a quest'anno. Infatti, nella stagione 2012-2013, ha conquistato il primo posto del girone D di Serie D, guadagnandosi la possibilità di partecipare al primo campionato di Pro della propria storia. La società è gestita dal presidente Andrea Dolfi, alla guida della squadra, invece, è stato confermato Massimiliano Alvini, detto da molti Alvin Superstar. Un tecnico con le idee chiare e che è stato l'artefice del miracolo promozione della scorsa stagione. Alvini si ritrova per le mani una rosa non molto diversa da quella della precedente annata ma completata da ragazzi giovani, fiancheggiati, per ogni reparto, da giocatori esperti, i quali danno il giusto equilibrio per puntare a quello che è l'obiettivo stagionale: salvarsi ed evitare la retrocessione. Tatticamente la squadra ha un impostazione di gioco ben determinata ed è identificabile con il 4-4-2, il quale però, in diverse occasioni, non è stato lo schema iniziale. Infatti, soprattutto in trasferta, Alvini ha disposto la squadra con u 5-3-2, difensivo e camaleontico. Come detto però, la difesa a quattro, è lo schema nel quale possiamo far coincidere il credo tattico di Alvini. In porta ci sarà Alessandro Bacci, classe '95, ed in prestito dalla Fiorentina. In difesa, i titolarissimi, sono Francesco Colombini (quello classe '80, e non l'omonimo classe '93) e Roberto Falivena, i quali hanno giocato tutte le partite. A centrocampo attenzione ai goleador Davide Matteini ed Aniello Salzano, autori di quattro reti a testa. Tante quante quelle segnate dagli attaccanti Antonio Cherillo ed Andrea Ferretti (rigorista di squadra). Il cammino della squadra pisana in questo girone d'andata è stato molto altalenante, composto da periodi molto negativi, in termini di risultati, ad altri dove batterli era veramente difficile. Il Tuttocuoio che arriva all'Alberto Pinto, fa parte della prima tipologia. Infatti sono quattro le partite senza vittoria, nelle quali è stato raccolto un solo punto. In trasferta, Alvini ed i suoi, hanno conquistato solo 8 punti in 8 partite, perdendone quattro. Guadagnandosi, con 13 gol subiti, la palma di terza peggior difesa esterna del girone. Numeri non proprio confortanti, ma che non devono far abbassare la guardia, considerando che raramente, anche nelle sconfitte, il Tuttocuoio non è stato un avversario facile per le contendenti. RISULTATI DEL TUTTOCUOIO Nuova Cosenza - Tuttocuoio 2-1 Tuttocuoio - Messina 1-1 Tuttocuoio - Melfi 1-1 Teramo - Tuttocuoio 2-2 Tuttocuoio - Foggia 2-2 Vigor Lamezia - Tuttocuoio 1-2 Tuttocuoio - Arzanese 2-0 Castel Rigone - Tuttocuoio 2-1 Tuttocuoio - Aversa Normanna 3-0 Martina Franca - Tuttocuoio 1-1 Chieti - Tuttocuoio 0-1 Tuttocuoio - Poggibonsi 1-0 Ischia Isolaverde - Tuttocuoio 2-0 Tuttocuoio - Sorrento 0-2 Gavorrano - Tuttocuoio 3-2 Tuttocuoio - Aprilia 1-1 STATISTICHE DEL TUTTOCUOIO Classifica: 9; Punti: 21 (13 in casa, 8 in trasferta); Vittorie: 5 (3 in casa, 2 in trasferta); Pareggi: 6 (4 in casa, 2 in trasferta); Sconfitte: 5 (1 in casa, 4 in trasferta); Gol fatti: 21 (11 in casa, 10 in trasferta); Gol subiti: 20 (7 in casa, 13 in trasferta). GIOCATORI TUTTOCUOIO PORTIERI - Alessandro Bacci ('95), Yuri Morandi ('92). DIFENSORI - Giuseppe Arvia ('88), Dario Cacelli ('88), Luca Carani ('93), Lorenzo Cardarelli ('94), Filadelfio Carroccio ('94), Francesco Colombini I ('80), Roberto Falivena ('86), Matteo Spinelli ('95), Francesco Colombini II ('93). CENTROCAMPISTI - Aaron Akrapovic ('94), Abdoulaye Balde ('88), Federico Barra ('94), Sandro Di Giuseppe ('93), Marco Giannattasio ('91), Davide Matteini ('82), Gianluca Pane ('90), Fabio Rosati ('91), Aniello Salzano ('91), Nicolò Tonetto ('91). ATTACCANTI - Antonio Cherillo ('92), Corrado Colombo ('79), Andrea Ferretti ('85), Daniele Mariani ('94). MARCATORI TUTTOCUOIO (gol fatti) Andrea Ferretti: 4 (2 su rigore); Antonio Cherillo: 4; Davide Matteini: 4; Aniello Salzano: 4; Daniele Mariani: 1; Sandro Di Giuseppe: 1; Filadelfio Carroccio: 1; Roberto Falivena: 1. Raffaele Cozzolino