Cronaca Bianca

Un ingegnere di AVERSA realizza l'app del futuro

Bees Smart è il nome dell'app sviluppata dal giovane ingegnere e dal suo team, la Prisma Energy   AVERSA - Nei giorni 12 e 13 dicembre, presso lo Smau Napoli, alla Mostra


Bees Smart è il nome dell'app sviluppata dal giovane ingegnere e dal suo team, la Prisma Energy   AVERSA - Nei giorni 12 e 13 dicembre, presso lo Smau Napoli, alla Mostra d'Oltremare, è stata presentata, riscontrando un notevole successo, l'idea innovativa di Carmelo Mirabile. La sua è una "soluzione integrata hardware e software, che permette di connettere i dispositivi presenti alle informazioni presenti in rete per usare la tecnologia in modo intelligente e semplificarsi la vita". Nella giornata di giovedì Carmelo Mirabile ha parlato della sua innovazione anche alle telecamere del Tg3 . "Il progetto - racconta l'ingegnere - è partito da una lampadina e dall'analisi dei dati che popolano le nostre giornate lavorative e abbiamo pensato di utilizzare l'intensità della lampadina per monitorarli. Dopo un paio d'ore nel nostro ufficio era pronta già la prima lampada Facebook che si accendeva ogni volta che arrivava un like sulla nostra pagina. Da quel momento abbiamo cercato di collegare eventi della nostra vita quotidiana a eventi digitali". Un bel passo in avanti, quindi, che permette di risparmiare tempo e denaro, rendendo intelligenti i dispositivi di uso quotidiano. Ad esempio, diventa possibile aprire il cancello automatico con lo smartphone oppure accendere la caldaia semplicemente facendo rientro a casa.  Bees Smart è il nome dell'app sviluppata dal giovane ingegnere e dal suo team, la Prisma Energy, startup di Aversa.   Speranza Cardillo