Politica

E Del Gaudio si arrese... IL CORNO ROSSO sarà spostato: l'intervento di Bray

Lunga telefonata nella quale il sindaco si giustifica col ministro CASERTA -  Verra' spostata l'installazione con il grande corno rosso collocata davanti alla Reggia di Caser


Lunga telefonata nella quale il sindaco si giustifica col ministro CASERTA -  Verra' spostata l'installazione con il grande corno rosso collocata davanti alla Reggia di Caserta. Lo annuncia il sindaco di Caserta Pio del Gaudio che spiega di aver telefonato al ministro dei beni culturali e turismo Massimo Bray e di aver ''accolto con favore la sua richiesta di spostare l'installazione''. 'Ho telefonato al ministro Massimo Bray, con il quale e' frequente la mia interlocuzione istituzionale anche in considerazione del significativo contributo che ha inteso esprimere per riservare attenzione nazionale a Caserta - fa sapere con una nota il sindaco Pio del Gaudio - e ho accolto con favore la sua richiesta di spostare l'installazione oggi presente in Piazza Carlo III, come piu' volte gia' anticipato anche telefonicamente al segretario generale Recchia e durante il vertice dello scorso 8 dicembre, nei tempi e nei modi delle procedure amministrative relative''. Al ministro, prosegue il sindaco, ''ho ribadito che la nostra provocazione dell'installazione era considerata necessaria per fornire una risonanza nazionale e internazionale al nostro principale monumento cittadino - prosegue del Gaudio - con un'operazione di comunicazione e marketing territoriale. Ringrazio ancora una volta per la sensibilita' che il ministro ha avuto, ha ed avra' nei confronti della nostra citta'''.