Cronaca Bianca

ESCLUSIVA CASERTA, il corno di Del Gaudio rischia di finire in tribunale. Blitz dei Carabinieri nell'ufficio della Sovrintendenza

E' successo stamattina CASERTA - Una visita improvvisa, ma neanche poi tanto sorprendente, inconsiderazione di ciò che è capitato in questi giorni in cui l'amministrazione co


E' successo stamattina CASERTA - Una visita improvvisa, ma neanche poi tanto sorprendente, inconsiderazione di ciò che è capitato in questi giorni in cui l'amministrazione comunale di Caserta ha impallato e mortificato uno dei 20 monumenti più importanti del mondo piazzandoci un corno proprio davanti al portone principale. Un gruppo di Carabinieri del Nucleo di tutela ambientale si è presentato,  stamattina, negli uffici della Sovrintendenza all'interno della Reggia trattenendosi a lungo e probabilmente chiedendo copia di qualche documento. Ovviamente, vige il più stretto riserbo sulle motivazioni di questa visita, ma è possibile che i Carabinieri vogliano vederci chiaro sulla procedura adottata dal comune di Caserta che non si sa fino a che punto recepita dalla Sovrintendenza, finalizzata ad impiantare l'opera (si fa per dire) dell'artista napoletano Lello Esposito. G.G.