Cronaca Bianca

ESCLUSIVA CASERTA - Fanno il concorso per 14 assunzioni nei Servizi Sociali. Ma noi, in sogno, abbiamo visto chi vince: entra Francesca Palma

Il 16 dicembre la pubblicazione del bando. IN CALCE IL NOSTRO PRECEDENTE ARTICOLO CON GLI ALTRI 13 NOMI DA NOI PRONOSTICATI   CASERTA - Il 16 dicembre ci toglieremo anche


Il 16 dicembre la pubblicazione del bando. IN CALCE IL NOSTRO PRECEDENTE ARTICOLO CON GLI ALTRI 13 NOMI DA NOI PRONOSTICATI   CASERTA - Il 16 dicembre ci toglieremo anche quest'altro pensiero con la pubblicazione del bando per le 14 assunzioni nei Servizi Sociali. Anche in questo caso, parte il nostro personalissimo servizio pronostici, che già un paio di settimane fa ha sciorinato di 13 persone, le quali, a nostro avviso, saranno assunte. Che dobbiamo farci, ci sentiamo dei maghi, dei divinatori, e quasi sempre, a Caserta città sempre, ci indoviniamo. Ad esempio, una vecchia conoscenza di Casertace, la capace signora Francesca Palma, vasta esperienza nei Piani di Zona acquisita nelle scuderie dei grandi mattatori Enzo Ferraro e Pino Gambardella, entrerà a far parte della squadra degli assunti. L'avevamo lasciata l'estate scorsa in una calda giornata di settembre, quando, insieme ad una parente del sindaco di Marcianise De Angelis, si era recata con fare trafelato negli uffici dell'amministrazione provinciale, allo scopo di incontrare, grazia anche al via libera di Zinzi e del suo fedelissimo Laviscio, un altro grande mattatore dei Servizi Sociali di questa Provincia: il super dirigente De Sarno. Insomma, Francesca Palma ha imparato bene alla scuola di Ferraro e Gambardella, e di Piani di Zona se ne intende non poco, al punto che l'affannatissimo De Angelis la chiamò per cercare di salvare, come è poi successo, quello del nuovo ambito di cui è diventato capofila proprio il Comune guidato dal neurologo. Francesca Palma: se la Snai dovesse quotare le possibilità che quest vinca il concorso a Caserta, lo farebbe con una cifra al di sotto dell'unità, dunque, puramente virtuale. Entra sicuro.   Gianluigi Guarino   CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLO DI QUALCHE GIORNO FA, NEL QUALE NOI DI CASERTACE ABBIAMO PRONOSTICATO I NOMI DI QUELLI CHE RITENIAMO SARANNO ASSUNTI NELL'AMBITO CAPEGGIATO DAL COMUNE CAPOLUOGO