Cronaca Bianca

MARCIANISE - Storie di donne e di femminicidio raccontate al Lener da Lucia Bossa

Appuntamento fissato per Sabato 14 dicembre. Saranno presenti il magistrato Antonella Cantiello, le parlamentari Giovanna Petrenga e Rosaria Capacchione Ogni giorno in tutto il


Appuntamento fissato per Sabato 14 dicembre. Saranno presenti il magistrato Antonella Cantiello, le parlamentari Giovanna Petrenga e Rosaria Capacchione
Ogni giorno in tutto il mondo migliaia di donne sono picchiate, violentate, uccise. È un'emergenza che nessuno può ignorare, si tratta di un problema di diritti umani e civili che riguarda tutti noi. Pertanto la scuola, palestra di educazione alla legalitá, non può non realizzare attivitá di sensibilizzazione e di informazione per prevenire e contrastare ogni forma di violenza e di discriminazione. Se ne parla sabato 14 dicembre presso l'I.T.G.C. LENER di Marcianise in occasione della presentazione del libro "Donne in carne ed ossa", di Luisa Bossa, parlamentare del PD
Cinque racconti, cinque storie di disagio e coraggio per altrettante donne del sud. Donne istintive, sanguigne, storie vere raccontate dalla penna dell'autrice. Donne indimenticabili, in carne ed ossa. La manifestazione organizzata dall'Istituto Superiore diretto dalla diretto dalla preside Alfonsina Corvino, con la collaborazione dei docenti vedrá la partecipazione della stessa autrice Luisa Bossa che ne discuterá con alunni, genitori e autoritá insieme Giovanna Petrenga, deputata di Forza Italia e a Rosaria Capacchione, senatrice del PD e al sindaco di Marcianise Antonio De Angelis ,al presidente di Confindustria ing. Luciano Morelli. Modererá il dibattito la giornalista Marilù Musto.