Cronaca Bianca

LA PROTESTA DI QUELLI DEL CONSORZIO DI BACINO - Bloccato per 50 minuti l'ingresso dello Stir

Per riportare l'ordino sono dovuti intervenire gli agenti del locale commissariato diretto da Pasquale Trocino SANTA MARIA CAPUA VETERE - Una cinquantina di lavoratori dei Cons


Per riportare l'ordino sono dovuti intervenire gli agenti del locale commissariato diretto da Pasquale Trocino SANTA MARIA CAPUA VETERE - Una cinquantina di lavoratori dei Consorzi di Bacino, da molti mesi senza stipendio, hanno bloccato con delle masserizie l'ingresso dell'impianto Stir di Santa Maria Capua Vetere per circa 50 minuti. All'esterno si e' subito formata una coda composta da una ventina di autocompattatori. Sul posto si e' recato un gruppo di agenti del locale Commissariato, guidato dal primo dirigente Pasquale Trocino, che hanno convinto i manifestanti ad abbandonare la manifestazione di protesta. Poco prima delle 18 gli autocompattatori hanno ripreso a sversare i carichi nell'impianto per il trattamento dei rifiuti.