Sport

BASKET. Le pagelle della nona giornata

Un bel 7 a Pistoia e Bologna. Sufficienza per la JuveCaserta, 5.5 a Cremona che, sconfitta da Venezia, cambia in panchina Il nono turno di Lega A Beko ha visto l’Enel Brindis


Un bel 7 a Pistoia e Bologna. Sufficienza per la JuveCaserta, 5.5 a Cremona che, sconfitta da Venezia, cambia in panchina Il nono turno di Lega A Beko ha visto l’Enel Brindisi tornare sulla terra con la sconfitta in casa della Granarolo Bologna. Brindisi, condizionata dai falli di Amiu e Dyson, vende cara la pelle, ma Ware e Walsh costringono allo stop i ragazzi di coach Bucchi. L’Acea Roma continua la sua rincorsa alla vetta della classifica grazie ad uno strepitoso Jimmy Baron che guida i suoi al successo sul campo di Pesaro, fanalino di coda, ma che ha provato a sfruttare i problemi di falli di Mbakwe per rientrare, portandosi anche a +5 prima di cadere sotto i colpi di Goss e Jones dalla lunetta. Siena è corsara ad Avellino grazie ai 16pt nel quarto quarto di Daniel Hackett che suggellano la rimonta ed abbattono il morale della Scandone che cede nel finale nonostante i 19pt di Ivanov ed i 14 di Cavaliero. Pistoia coglie il terzo successo consecutivo tra le mura amiche ed allunga a +4 su Pesaro con lo scontro diretto a favore, Varese dopo aver ritrovato il sorriso con Banks domenica scorsa cade sul campo della neo promossa che si sta rivelando complicato per molte squadre ultimamente. Milano rifila 16pt ad una Montegranaro che ne aveva presi 17 in casa da Caserta. L'Olimpia soffre il primo tempo ma comunque chiude avanti di tre; nel terzo quarto l’accelerazione dell’Olimpia con un parziale di 29-8 che chiude il match. Sassari batte la Grissin Bon Reggio Emilia che veniva da un ottimo momento di forma: gli emiliani chiudono avanti di due il terzo quarto e poi cedono nel quarto sotto i colpi di Caleb Green e Drake Diener. Nell’anticipo Venezia batte Cremona in rimonta e causa l’allontanamento di coach Gresta. Nei prossimi giorni la società comunicherà il nome del nuovo capo allenatore. PISTOIA 7, BOLOGNA 7 ROMA7-, SIENA 7- MILANO 6,5, CANTU’ 6,5 SASSARI 6+, VENEZIA 6+ AVELLINO 6, BRINDISI 6, CASERTA 6, REGGIO EMILIA 6 VARESE 5,5, CREMONA 5,5, PESARO 5,5 MONTEGRANARO 5 Emanuele Terracciano