Cronaca Nera

IL "Cuonsolo" della Soprintendenza - Saranno aperti i cancelli lato "Ercole e Casagiove". Ancora una volta si discute degli abusivi

Finalmente sono stati ascoltati i cittadini, pur di mettere in ombra il "corno". Addirittura, si è discusso del problema degli abusivi e dell'apertura dei cancelli laterali e lat


Finalmente sono stati ascoltati i cittadini, pur di mettere in ombra il "corno". Addirittura, si è discusso del problema degli abusivi e dell'apertura dei cancelli laterali e lato nord Durante l'incontro di ieri sera tenutosi in seduta straordinaria si è avuta necessità di dover distogliere l'attenzione dal "coso" e così, si è dato un immediato via libera all'apertura dei varchi per favorire l'accesso dai lati "Ercole e Casagiove", dando finalmente ascolto alle richieste dei cittadini. Si è discusso anche del cancello lato nord, quello del Bagno di Diana che consente il collegamento tra la Reggia e il Belvedere di San Leucio. Pare che, finalmente, dopo tante delibere approvate nel giro di 5 anni, sarà aperto entro Natale. Si è cercata anche una soluzione definitiva al problema degli abusivi che, proprio ieri, come ormai da anni accade, hanno occupato tutto il tratto di strada che va da Piazza Margherita al Palazzo Reale, dalla mattina fino al tardo pomeriggio, lasciando la zona piena di rifiuti. Si sta pensando di  creare dei chioschi, dei punti vendita negli emicicli in modo da  poter accogliere il bazar. Alessandro Accardo Valentina Musella