Politica

CANCELLO ED ARNONE, centro polifunzionale di via Settembrini: affidata per 28 mila euro la progettazione esecutiva

La somma necessaria per ampliare e riqualificare la struttura  è di 635 mila euro. In calce all'articolo il link della determina CANCELLO ED ARNONE – Il progetto di ampliame


La somma necessaria per ampliare e riqualificare la struttura  è di 635 mila euro. In calce all'articolo il link della determina CANCELLO ED ARNONE – Il progetto di ampliamento e riqualificazione del centro polifunzionale di via L.Settembrini risale al 2011. La cifra necessaria per concretizzare il piano è di 629 mila e rotti euro, ma l’80% della somma sarà finanziata dalla Regione Campania (Burc n°40 del 1 agosto). Quindi la spesa che il comune dovrà affrontare (grazie alla 35esima piazza che ha ottenuto nella classifica dei  progetti finanziabili) è di soli 125 mila euro. “Accertata la carenza di personale e le difficoltà di rispettare i tempi della programmazione, conseguentemente l’impossibilità di procedere alla progettazione esecutiva, direzione lavori, coordinamento, sicurezza in fase di progettazione e esecuzione, con il personale interno”,  l’amministrazione guidata da Pasqualino Emerito ha deciso ad affidare queste procedure ad un architetto esterno per un importo complessivo di 28 mila euro Giuseppe Tallino CLICCA QUI per leggere la determina