Politica

ESCLUSIVA - Forza Italia, 20 club già costituiti. Domani i rappresentanti a Roma al cospetto di Silvio Berlusconi. TUTTI I COMUNI IN CUI SONO GIA' NATI

Un lavoro intenso e produttivo, quello realizzato negli ultimi giorni, da Claudio Ursomando, Gennaro Caserta e Luigi Maria D'Angelo     CASERTA - Nasce dal capoluogo


Un lavoro intenso e produttivo, quello realizzato negli ultimi giorni, da Claudio Ursomando, Gennaro Caserta e Luigi Maria D'Angelo     CASERTA - Nasce dal capoluogo il primo nucleo fondativo della Nuova Forza Italia. Domani mattina, domenica, partirà per Roma un pullman con i rappresentanti dei club, almeno una ventina, in via di costituzione. Quello di Caserta città è già sostanzialmente formato e farà un po' da chioccia a tutti gli altri. Santa Maria Capua Vetere, Capua, Bellona, Capodrise, Marcianise, Aversa, Maddaloni, Casagiove, Castel Morrone, Castel Volturno, San Prisco, San Marco Evangelista, San Nicola La Strada  ed altri ancora. Una trentina di rappresentanti casertani si recheranno domani a Roma, dove, nell'auditorium di via della Conciliazione sono stati convocati direttamente dal coordinamento nazionale dei club, presieduto da Marcello Fiori, ex braccio destro di Guido Bertolaso. Una trentina su almeno un migliaio di presenze complessive, a dimostrazione che Caserta si è mossa con una certa celerità ed efficacia. Tutta l'organizzazione è stata curata, in questi giorni, da Claudio Ursomando, dal consigliere provinciale Gennaro Caserta e dal giovanissimo Luigi Maria D'Angelo. Domani, la riunione romana sarà presieduta personalmente da Silvio Belrusconi, che aprirà e chiuderà i lavori, a cui non saranno ammessi nè parlamentari, nè altri dirigenti del defunto Pdl a dimostrazione che ci troviamo di fronte a un vero e proprio azzeramento. Domani, se ci garba, vi daremo anche qualche nome. Ma solo se ci garba.   Gianluigi Guarino