Cronaca Nera

RAPINA AD AVERSA - Finge di stare male per rapinare un automobilista, 31enne arrestato dagli agenti della Volante

E' stato rintracciato in base alle precise descrizioni della vittima.  AVERSA - Gli agenti della Squadra Volante del commissariato di Aversa, nella notte appena trascorsa, qu


E' stato rintracciato in base alle precise descrizioni della vittima.  AVERSA - Gli agenti della Squadra Volante del commissariato di Aversa, nella notte appena trascorsa, quella compresa tra giovedì e venerdì, intorno alle  ore 03:30 hanno arrestato Pasquale Costanzo 31 anni, pregiudicato di Lusciano, perché resosi responsabile di tentata rapina aggravata ai danni di un automobilista in transito ad Aversa, fermato con il pretesto di essere rimasto in panne. Il malvivente sotto la minaccia di una pistola intimava all’uomo di consegnarli i suoi averi, ma la vittima  immediatamente innestata la marcia si è allontanato velocemente segnalando alla polizia l’evento, fornendo la descrizione dell’autore della tentata rapina. La pattuglia presente sul territorio ha intercettato l'uomo non molto distante dal luogo del delitto, bloccandolo nel mentre si accingeva a salire a bordo del suo veicolo Fiat Punto di colore grigio. Nel contempo è giunta in loco la vittima che ha riconosciuto nella persona bloccata l’autore del tentativo di rapina. Sono in corso ulteriori indagini poiché si sospetta che il prevenuto, nel corso della notte, si sia reso responsabile di analoghi reati ai danni di altre persone. L’arrestato, dopo gli adempimenti di rito, veniva associato al carcere di Poggioreale.