Politica

Consiglio comunale di CAPODRISE, approvato il Bilancio senza alcun aumento delle tasse

Diversi sono stati gli interventi dei consiglieri di minoranza per presentare le problematiche urbanistiche     CAPODRISE - Tranne che per alcuni disaccordi, sembrano


Diversi sono stati gli interventi dei consiglieri di minoranza per presentare le problematiche urbanistiche     CAPODRISE - Tranne che per alcuni disaccordi, sembrano abbastanza calme le acque tra la maggioranza del sindaco Crescente e l'opposizione di centrosinistra. La minoranza ha posto, nel corso del consiglio comunale, le varie problematiche riguardanti l'urbanistica: dopo la segnalazione da parte del consigliere Glorioso del tombino pericolante in Via Vanvitelli, che sembra già essere stato sistemato, l'attenzione si è focalizzata sull'area in via Mazzini antistante l'ex scuola materna, che pare sia diventata un vero e proprio parcheggio, e un luogo in cui urge una imminente bonifica. A intervenire il consigliere De Filippo: "Non c'è nessun atto che destina quel piazzale ad uso  parcheggio. In verità - continua con spirito il consigliere - negli orari in cui giro io per Via Mazzini non ci sono mai macchine parcheggiate". A seguirlo il sindaco Crescente: "Non abbiamo recato danni all'ambiente, abbiamo solo spianato il piazzale, presto provvederemo a destinare quell'area ad attività sociali e culturali". Approvata  la significativa proposta del vicesindaco Colella: "Come la legge consente penso sia più conveniente applicare la TARSU piuttosto che la TARES in quanto non bisogna pagare in base ai mq ma in base ai componenti familiari". Approvato anche l'emendamento del consigliere Glorioso: "In questi anni dell'amministrazione del sindaco Crescente non ho visto una grande sensibilità nei confronti dei giovani. Per due anni il progetto del Forum Giovani non è stato attuato a differenza di quello di Recale che invece sta avendo un gran successo. Chiedo un maggior impegno e soprattutto una somma superiore da destinare al Forum giovani di almeno 600 euro, affinchè già in questo periodo natalizio possano essere organizzati eventi". Sono state inoltre encomiate le proposte del vicesindaco Colella riguardanti il regolamento per il Mercatino dell'Antiquariato Hobbismo e Collezione per aiutare il commercio locale durante la prima e terza domenica di ogni mese, e il Piano Generale degli Impianti Pubblicitari che consentirà di aumentare le entrate comunali con nuovi arredi urbanistici.   Anna Salzillo