Cronaca Nera

OMICIDIO DI FRAIA, la DDA chiede tre ergastoli e una condanna a 13 anni. ECCO TUTTI I NOMI

La requisitoria della Pm Lucchetta VILLA LITERNO - Questa mattina, la Pm della DDA Lucchetta, innanzi alla Corte di Assise di S. Maria C.V.presieduta dalla dottoressa Alaia,


La requisitoria della Pm Lucchetta VILLA LITERNO - Questa mattina, la Pm della DDA Lucchetta, innanzi alla Corte di Assise di S. Maria C.V.presieduta dalla dottoressa Alaia, ha chiesto le seguenti condanne per gli imputati dell'omicidio in danno di Antonio Di Fraia: ergastolo per Verolla, Gaetano Diana e Lorenzo Ventre e 13 anni di carcere per Davide Granato. A carico degli imputati ci sono le dichiarazioni dei collaboratori di giustizia  Tammaro Diana, Francesco Diana, Luigi Guida e Luigi Grassia. L'omicidio fu consumato a Villa Literno nel 2004. Di Fraia apparteneva al gruppo contrapposto di Vincenzo Ucciero. Le riunioni preparatorie si tennero a Lusciano e Cancello ed Arnone. Dopo la rassegnazione delle conclusioni da parte della Pm hanno preso la parola gli avvocati Giovanni Zannini ed Andrea Imperato; domani toccherà agli avvocati Baldascino e Costanzo.