Cronaca Bianca

GRAZZANISE La triade firma l'autorizzazione per gli ambulatori Asl. Iter burocratico concluso

Già dalla prossima settimana la struttura di via Alberolungo potrebbe iniziare ad erogare i servizi sanitari GRAZZANISE –  In quanti hanno creduto al ritorno degli ambulator


Già dalla prossima settimana la struttura di via Alberolungo potrebbe iniziare ad erogare i servizi sanitari GRAZZANISE –  In quanti hanno creduto al ritorno degli ambulatori Asl in terra mazzonara? Potremmo rispondere, basandoci sui nostri riscontri personali, con un sommario “ in pochi”, ma, giustamente, non considerando questi rilievi significativi dati statistici ci limitiamo, invece, a fornirvi quella che era la nostra convinzione durante la fase embrionale del progetto: sinceramente, davamo poche possibilità di riuscita alla riattivazione dei servizi sanitari a Grazzanise. Poi, pian piano, atto dopo atto, documento dopo documento, i dubbi dell’insuccesso sono stati messi gradualmente in crisi, fino al loro definitivo ko con all’autorizzazione n°40, firmata dal viceprefetto Migliorelli, che ha ufficialmente dato l’ok all’azienda sanitaria per ritornare ad erogare sul territorio vaccinazioni, certificati medico legali, ticket per reddito, CUP, assegnazione medico di base, specialistica ambulatoriale In sostanza, adesso, l’iter burocratico e quello di riqualificazione dell’edificio di via Alberolungo (procedure strettamente connesse tra loro) si sono conclusi. Il documento firmato ieri, lunedì, consentirà, verosimilmente, già a metà della prossima settimana di offrire le prime prestazione mediche alla popolazione. Un passaggio fondamentale che vogliamo sottolineare, senza il quale non si sarebbe potuta concretizzare l’operazione, è stato l’emissione del parere sanitario, vincolante, emesso dalla commissione 73/01. Lo abbiamo già scritto, ma vista l’occasione lo ripetiamo: Grazzanise, finalmente, riacquista un servizio. Giuseppe Tallino