Cronaca Nera

MONDRAGONE- "Il labirinto delle tasse comunali". Cala il sipario sulla conferenza dei commercialisti casertani al teatro "Ariston"

"DALL'IMPOSTA MUNICIPALE UNICA AL TRIBUTO UNICO COMUNALE": appena conclusosi l'incontro all'Ariston sul tema fiscale di Walter De Rosa MONDRAGONE- IMU, TARES,TRISE,TUC,IUC. Che


"DALL'IMPOSTA MUNICIPALE UNICA AL TRIBUTO UNICO COMUNALE": appena conclusosi l'incontro all'Ariston sul tema fiscale

di

Walter De Rosa

MONDRAGONE- IMU, TARES,TRISE,TUC,IUC. Che confusione! E chi ne trarrà svantaggio, saranno come al solito i contribuenti, costretti ad essere sormontati da tasse imponenti che nascono dalla sera alla mattina.

È stato questo l'argomento della conferenza appena conclusasi al teatro "Ariston" organizzata dall'ordine dei commercialisti di Caserta in collaborazione con l'amministrazione cittadina. Tra i relatori, il presidente dell'ordine casertano Pietro Raucci che ha aperto i lavori: " Non c'è un Sindaco oggi che non faccia fiscalità comunale. Il cittadino si trova davanti a grandi difficoltà in quanto vige uno stato di incertezza generale dinanzi ai quali sono costretti ad operare le giunte. Per questo motivo, siamo qui riuniti oggi. Riteniamo che l'intervento dell'associazione dei commercialisti sia indispensabile per chiarire il quadro".

A fargli eco, la disamina accademica del prof. Luigi Giordano, docente di economia e finanza: "Il nostro sistema fiscale sembra un gioco. Cambia la nomenclatura delle tasse da un momento all'altro, senza tener conto che quando cambia un acronimo cambia anche la modalità di pagamento dell'imposta, è una cosa seria. Dobbiamo parlare oggi di una pressione fiscale generale Ci troveremo davanti ad una nuova imposta che prenderà il nome di IUC (imposta unica comunale) che raggrupperà Imu,Tari - tassa sui rifiuti- e Tasi -tassa sui servizi. Il cittadino si troverà davanti a grandi dubbi che lo porteranno alla confusione.

A seguire, l'analisi di Aldo Pellegrino (consigliere OCDEC Caserta) il quale è entrato nei meriti del bilancio mondragonese (addirittura con riferimento all'anno 2009) avviandosi alla conclusione con una frase ad effeto: "Bisogna sensibilizzare i comuni verso continui aggiornamenti in ambito fiscale". Un monito fondamentale per chi si trova a governare un ente locale.

Al termine delle disquisizioni affidate ai tecnici del settore, spazio alle voci della politica. I Sindaci di comuni come Mondragone, Roccamonfino, Carinola, Francolise hanno esposto le problematiche e i disagi a cui incappano quotidianamente e quasi inevitabilmente in materia tributaria .