Cronaca Bianca

MARCIANISE - ALLERTA METEO - Il sindaco De Angelis chiude l'Industriale e l'istituto di via Mattarella

Il primo cittadino, presente sulle zone colpite dalle forti raffiche di vento, ha coordinato il team d’intervento   MARCIANISE - In considerazione delle condizioni meteor


Il primo cittadino, presente sulle zone colpite dalle forti raffiche di vento, ha coordinato il team d’intervento   MARCIANISE - In considerazione delle condizioni meteorologiche che impongono lo stato di allerta ed al fine di tutelare la pubblica sicurezza, il sindaco Antonio De Angelis ha momentaneamente precluso al traffico  via Mattarella, interessata dal crollo di alcune tegole dal tetto dell’istituto “G. Ferraris”. Parimenti, sebbene non rientri nelle sue competenze,  per garantire l’incolumità dei suoi fruitori e d’accordo con la dirigente Maria Puca, il primo cittadino ha altresì disposto la  provvisoria chiusura del plesso scolastico sopraindicato. Sono questi i provvedimenti principali adottati dalla locale fascia tricolore, presente fin dalle prime ore del mattino nelle zone più colpite dalle forti raffiche di vento,  per attivare e coordinare il team di intervento. Insieme a lui, oltre ad alcuni consiglieri comunali, i volontari della protezione civile e gli agenti della polizia municipale, impegnati nella rimozione dei calcinacci e dei fusti divelti. Sul posto si recheranno anche i vigili del fuoco del comando provinciale che, dopo i primi sopralluoghi, informeranno il sindaco De Angelis. Egli sulla base dell’esito delle prime indagini, stabilirà la durata dei provvedimenti di chiusura sia dell’istituto tecnico industriale che di via Mattarella. In caso di peggioramento delle condizioni meteo nelle prime ore del pomeriggio,  la locale fascia tricolore si riserva di attivare una cabina di regia, alla quale prenderanno parte anche l’assessore all’Ambiente, Enrico Tartaglione,  l’assessore ai Lavori Pubblici, Filippo Topo, ed il delegato alla Protezione Giuseppe Rivellini.