Politica

COLPO DI SCENA A MONDRAGONE - E' lui o non è lui? C'è chi giura che l'uomo con gli occhiali al convegno di Paolo Romano sia il consigliere Iandico

E' quello seduto in seconda fila, dietro a Schiappa e affianco all'assessore post-Petrella, Pacifico. Tutto l'esecutivo della città ai piedi del Petrino consolida su di lui, tutt


E' quello seduto in seconda fila, dietro a Schiappa e affianco all'assessore post-Petrella, Pacifico. Tutto l'esecutivo della città ai piedi del Petrino consolida su di lui, tutte le speranze di sopravvivenza. Nel contempo ci si chiede cosa farà ora Ermanno Miraglia non intravisto al meeting casertano del nuovo centrodestra? di Max Ive MONDRAGONE  -  Forse è stata una svista, forse nell'osservare chi fosse presente o meno alla conferenza stampa di presentazione del Nuovo Centrodestra di Alfano e Paolo Romano, non ci siamo accorti che dietro al sindaco Giovanni Schiappa e accanto all'assessore Pacifico (entrato in giunta, dopo la surroga di Claudio Petrella nei giorni del ribaltone col Pd di Cennami), potesse esserci l'ago della bilancia del consiglio comunale di Mondragone: il consigliere Iandico. Noi non siamo riusciti a vederlo e ad identificarlo (forse per colpa degli occhiali neri indossati dal politico), ma qualcuno, presente al convegno tenutosi all'hotel Europa di Caserta, in tarda serata, ci ha segnalato alcune foto, sostenendo che l'uomo con gli occhiali scuri ubicato in seconda fila e cerchiato in rosso è appunto il consigliere Iandico. Domanda di Casertace: secondo voi è lui o non è lui? Qualche dubbio noi di Casertace lo abbiamo lanciato già nel pomeriggio e forse sarà lui il 4° uomo di Schiappa e Romano in Consiglio comunale. Marquez con ogni probabilità, nella veste istituzionale di presidente del Consiglio, giocherà da libero per il momento. (CLICCA QUI PER LEGGERE IL NOSTRO ARTICOLO DI OGGI POMERIGGIO) Di sicuro nella sala dell'Hotel Europa non abbiamo intravisto, almeno fino a quando abbiamo assistito ai lavori, l'ultimo ex coordinatore del Pdl, Ermanno Miraglia, fedelissimo di Schiappa. Cosa farà ora Miraglia? Aderirà a Forza Italia, restando fedele a Nitto Palma o seguirà le orme del suo sindaco? Come sono lontani i giorni dell'epurazione del coordinatore Giuseppe Piazza, oggi! Staremo a vedere nelle prossime ore.