DETTAGLIO ARTICOLO

ZECCHINO D'ORO, vince CASERTA. La canzone prima classificata scritta da un musicista del capoluogo

Il brano, musicato dal casertano Mariano Calazzo, "Quel secchione di Leonardo", ha vinto la competizione a pari merito con un'altra canzone, "Due Nonni Innamorati" Con 193 punti


Il brano, musicato dal casertano Mariano Calazzo, "Quel secchione di Leonardo", ha vinto la competizione a pari merito con un'altra canzone, "Due Nonni Innamorati"

Con 193 punti vincono il 56° Zecchino d’Oro “Quel secchione di Leonardo” (Testo: Arianna Giorgia Bonazzi/ Musica: Mariano Calazzo) interpretata da Maria Cristina Camarda (10 anni, di Mesagne - BR) e Jacopo Golin (6 anni, di Verona) e “Due Nonni Innamorati”(Testo: Maria Francesca Polli / Musica: Marco Iardella) cantata da Nayara Benzoni (7 anni, Rovetta – BG) Con Maria Cristina sale a 55 il numero di interpreti pugliesi, con Jacopo siamo invece a 41 interpreti provenienti dal Veneto e la piccola Nayara è la 78esima interprete lombarda in 56 edizioni. Al secondo posto con 190 “Ninnaneve” (Testo: Gerardo Attanasio / Musica: Giuseppe De Rosa) interpretata da Fiamma Boccia (9 anni, di Firenze) , mentre arriva in terza posizione con 189 punti “Mister Doing (il signor canguro)” (Testo e Musica: Gianfranco Grottoli – Andrea Vaschetti) interpretata da Simone Cavallaro (7 anni, di Acireale). Ecco la classifica: 1. con 193 punti “Quel Secchione di Leonardo” (Testo: Arianna Giorgia Bonazzi / Musica: Mariano Calazzo) interpretata da Maria Cristina Camarda (10 anni, di Mesagne –BR) e Jacopo Golin (6 anni, di Verona) | “Due Nonni Innamorati” (Testo: Maria Francesca Polli /Musica: Marco Iardella) interpretata da Nayara Benzoni (7 anni, di Rovetta - BG); 2. con 190 punti “Ninnaneve” (Testo: Gerardo Attanasio / Musica: Giuseppe De Rosa) interpretata da Fiamma Boccia (9 anni, di Firenze); 3. con 189 punti “Mister Doing (il signor canguro)” (Testo e musica: Gianfranco Grottoli – Andrea Vaschetti) interpretata da Simone Cavallaro (7 anni, di Acireale  - CT); 4. con 186 punti  “La Ranocchia Pintistrocchia” (Testo e Musica: Rosario Trentadue) interpretata da Anastasia Tranchina (5 anni, di Palazzolo Acreide - SR); 5. con 182 punti “Bambu Balla” (Testo e Musica : Jovica Jovic – Maria Luisa Colombo) interpretata da Serena Guarrata (6 anni, di Palermo), Carola Sorace (7 anni, di Taranto - TA) e Claudia Zingarelli (8 anni, di Bisceglie - BT) | “Il Verbivoro” (Testo e Musica: Stefano Panizzo) interpretata da Giacomo Pedini (10 anni, di Perugia) | “Facile Facile” (Testo: Emilio Di Stefano / Musica: Marco Iardella) interpretata da Lucia Giacco (9 anni, di Villa d’Adda - BG); 6. con 179 punti “Plik e Pluk” (Testo e Musica : Gianfranco Grottoli – Andrea Vaschetti – Fabrizio Ronco) cantata da Luisa Saggiomo (4 anni, di Marina di Camerota – SA) e Giorgia Toscano (4 anni, di Roma) | “Choco Jodel” (Svizzera)  (Testo: Tamara Brenni /Musica: Fabrizio Ronco) interpretata da Letizia Manzato (9 anni, di Bioggio – Svizzera) e Liam Sampaio (6 anni, di Caslano – Svizzera); 7. con 170 punti “Una Vita da Bradipo” (Testo: Paolo Buconi/Musica: Paolo Buconi e Davide Fasulo) interpretata da Martino Vaona (7 anni, di Caprino Veronese - VR); 8. con 162 punti “Sognando Sognando” (Venezuela)  (Testo: Lilian Angulo – Mario Gardini / Musica: Lilian Angulo) interpretata da Monica Prencipe (8 anni, di Manfredonia  - FG, origini venezuelane). In compagnia della frizzante coppia di conduzione Veronica Maya Pino Insegno, tanti ospiti hanno guidato il pubblico verso l’atteso momento della premiazione. Tra questi Tony Maiello, talento di X-Factor e vincitore della categoria Nuove Proposte del 60º Festival di Sanremo, che ha interpretato “Heal The World" insieme al Piccolo Coro, alcuni dei simpatici protagonisti del musical “Scooby-Doo – Il Mistero della Piramide” in arrivo in Italia, e Sandro Giacobbe che ha cantato, in occasione dei suoi 40 anni di carriera, l’inno “Insieme Noi” dedicato i 50 anni del Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano che lo ha accompagnato nella sua interpretazione. Un augurio di pace al popolo siriano è stato lanciato con l’esecuzione dal vivo de “La Terraluna” (Testo originale e musica: Souheil Arafeh/Testo italiano: Alberto Testa e Fabio Testa), interpretata da Hala al Sabagh la bambina che la cantò, in rappresentanza della Siria, in occasione del 41° Zecchino d’Oro nel 1998 e che l’ha cantata oggi insieme a quattro ragazze del Coro de Le Verdi Note dell’Antonianoche all’epoca cantavano nel Piccolo Coro. È intervenuto telefonicamente durante la diretta Vincenzo SpadaforaAutorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, che ha sottolineato l’importanza dei diritti dei bambini nella settimana della Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, celebrata lo scorso 20 novembre. Il direttore artistico del CD del 56° Zecchino d’Oro Gianfranco Fasano ha ricordato il lavoro fatto con gli arrangiatori delle canzoni ed ha ringraziato Sabrina Simoni e il Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano da lei diretto: “Ho inciso molti dischi nella mia vita e devo ringraziare questo coro che è un Piccolo ‘grande’ Coro. Inoltre vorrei fare un saluto a un collega che è scomparso oggi, Corrado Castellari”. Corrado Castellari nel 1973 partecipò per la prima volta allo Zecchino d'Oro con la canzone “Il guercio, il lungo, il nano”, manifestazione alla quale è rimasto legatissimo tanto da comporre altre 14 canzoni - l'ultima, “La mia ombra”, risale al 2009 - comprese due vincitrici dello Zecchino d'Oro e tre dello Zecchino d'Argento. Tante le telefonate dei vip che hanno sostenuto il progetto Costruiamo Casa Ninna MammaMilly Carlucci, conduttrice: “Lo Zecchino d’Oro è un sorriso di gioia, è molto importante quello che Antoniano onlus sta facendo in Mozambico”; Massimo Ranieri, cantante: “Sono onorato di essere con voi, anche se non fisicamente, ma con la voce, il cuore e la mente e invito tutti a sostenere il progetto Costruiamo Casa Ninna Mamma”; Elena Sofia Ricci, attrice: “Sosteniamo tutti insieme questo progetto in aiuto delle mamme del Mozambico, io l’ho già fatto”; Luca Barbarossa, cantante: “Vorrei ricordare il 45508 per questa gara di solidarietà che si aggiunge alla gara canora perché questo progetto è davvero molto importante”; Franco Nero: “Oggi è anche il mio compleanno, allora fatemi un bel regalo aiutate l’Antoniano a costruire l’ottava Casa Ninna Mamma”- il risultato sperato da Franco Nero è stato raggiunto proprio dopo la sua chiamata;  Simone Cristicchi, cantante: “Vorrei ringraziare tutti quelli che hanno donato per questo progetto e invito a fare questo numero soprattutto i ragazzi, con questo piccolo gesto salvate la vita di ragazzi e bambini come voi.” Alla fine della trasmissione sono stati oltre 200 mila gli SMS e le chiamate al 45508, superando i 180 mila dello scorso anno. Si potrà donare contattando il 45508 fino a lunedì 25 novembre, mentre si potrà continuare a sostenere i progetti solidali di Antoniano onlus e avere informazioni, inoltre, contattando il numero verde 800 200 302, sempre attivo.