Cronaca Nera

AVERSA - Rapina nel negozio Wind di via Diaz: commerciante minacciato con la pistola

Il malvivente è riuscito a portare via solo 45 euro. Ora i negozianti lamentano il fatto che la strada non è meticolosamente controllata AVERSA - Oggi pomeriggio, l'ennesimo


Il malvivente è riuscito a portare via solo 45 euro. Ora i negozianti lamentano il fatto che la strada non è meticolosamente controllata AVERSA - Oggi pomeriggio, l'ennesimo episodio criminale si è consumato nel negozio Wind in via Diaz, prima del semaforo venendo dal piazza Municipio. Si è consumata in loco una vera e propria rapina. È entrato, all'interno dell'esercizio commerciale un malvivente, apparentemente un 30enne, altezza 1,70', capelli scuri, il quale ha mostrato la pistola sotto alla giaccone e si è fatto consegnare €45 che erano in cassa senza prendersi né telefonini né altro. Nel negozio vi erano le telecamere che hanno registrato tutto. I negozianti di via Diaz hanno deciso di denunciare il fatto che tale strada è completamente isolata.